A proposito di autismo, comunicazione e indicazioni razionali

«Per non creare fallaci illusioni – scrive Carlo Hanau – occorre fare una prova del reale miglioramento ottenuto nei confronti di una persona con disturbo dello spettro autistico, dopo un determinato intervento. Ad esempio lo si può fare rispondere con la comunicazione facilitata o con la WOCE (“scrittura per lo sviluppo della comunicazione”) ad un quesito la cui risposta sia nota soltanto al facilitato e non al facilitatore. In questo modo si può affinare sempre più la classificazione – che per l’autismo e la psichiatria è in genere molto poco precisa – e la terapia di prima istanza»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La mia vita… in quale luogo? Ovvero, come definire una struttura segregante?

Commenti disabilitati su La mia vita… in quale luogo? Ovvero, come definire una struttura segregante?

L’elefantino Blu che aiuta a parlare di malattie metaboliche ereditarie

Commenti disabilitati su L’elefantino Blu che aiuta a parlare di malattie metaboliche ereditarie

“Gli insuperabili”: quanto è relativo il concetto di limite!

Commenti disabilitati su “Gli insuperabili”: quanto è relativo il concetto di limite!

Buon cibo e competenze al “Pesce fuor d’acqua”

Commenti disabilitati su Buon cibo e competenze al “Pesce fuor d’acqua”

Due volte ciechi?

Commenti disabilitati su Due volte ciechi?

Ci sono Paesi in cui il 90% dei bambini con disabilità non può andare a scuola

Commenti disabilitati su Ci sono Paesi in cui il 90% dei bambini con disabilità non può andare a scuola

Protocollo d’intesa tra la UILDM e la Federazione Italiana Bocce

Commenti disabilitati su Protocollo d’intesa tra la UILDM e la Federazione Italiana Bocce

Un convegno accessibile a tutte le persone con disabilità uditiva

Commenti disabilitati su Un convegno accessibile a tutte le persone con disabilità uditiva

La disabilità intellettiva riguarda persone con bisogni e diritti

Commenti disabilitati su La disabilità intellettiva riguarda persone con bisogni e diritti

Un corso che fa crescere la consapevolezza sui diritti e sull’inclusione

Commenti disabilitati su Un corso che fa crescere la consapevolezza sui diritti e sull’inclusione

È terribile una civiltà che pianifica chi sta sopra e chi sta sotto

Commenti disabilitati su È terribile una civiltà che pianifica chi sta sopra e chi sta sotto

Sessant’anni da onorare anche con il concorso dedicato a Loredana Modica

Commenti disabilitati su Sessant’anni da onorare anche con il concorso dedicato a Loredana Modica

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti