A proposito di “Argentovivo” e del suo contenuto pedagogico

«Auguriamoci che tanti genitori – scrivono Alessandro Prisciandaro ed Ermanno Tarracchini dell’APEI (Associazione Pedagogisti Educatori Italiani) – trovino l’umiltà di ascoltare i giovani rappresentati nella canzone “Argentovivo”, presentata da Daniele Silvestri al recente Festival di Sanremo. Il loro rancore non è odio o disfatta! È voglia di farcela insieme, è il desiderio di continuare ad amare ed essere amati. È un prenderci per mano e la voglia di essere presi per mano»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La bellezza di un’altra libertà conquistata

Commenti disabilitati su La bellezza di un’altra libertà conquistata

Sempre più scuole “amiche della dislessia”

Commenti disabilitati su Sempre più scuole “amiche della dislessia”

Gli importi e i limiti per il 2019 di pensioni e indennità

Commenti disabilitati su Gli importi e i limiti per il 2019 di pensioni e indennità

Si parla di Sport e Salute con Alex Zanardi

Commenti disabilitati su Si parla di Sport e Salute con Alex Zanardi

Una nuova edizione del Premio Flavio Cocanari

Commenti disabilitati su Una nuova edizione del Premio Flavio Cocanari

Andiam per mare occhio alla ciurma!

Commenti disabilitati su Andiam per mare occhio alla ciurma!

Non basta solo riaprire i Servizi: servono flessibilità e personalizzazione

Commenti disabilitati su Non basta solo riaprire i Servizi: servono flessibilità e personalizzazione

“Romeo e Giulietta”, per riconoscere l’altro attraverso la sua diversità

Commenti disabilitati su “Romeo e Giulietta”, per riconoscere l’altro attraverso la sua diversità

Si fa in fretta a distorcere le buone intenzioni in sopraffazione…

Commenti disabilitati su Si fa in fretta a distorcere le buone intenzioni in sopraffazione…

“Asti Express”, per spiegare e diffondere la vita indipendente

Commenti disabilitati su “Asti Express”, per spiegare e diffondere la vita indipendente

Inserimenti lavorativi: le strade che ci rimangono

Commenti disabilitati su Inserimenti lavorativi: le strade che ci rimangono

Qual è la tua idea di Vita Indipendente?

Commenti disabilitati su Qual è la tua idea di Vita Indipendente?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti