A parlar d’arte, insieme a persone con e senza disabilità visiva

«Questo non è un progetto “per disabili”, ma un progetto rivolto a tutti, con alcuni elementi di attenzione pensati per le persone cieche e ipovedenti, quali tavole tattili e altri materiali da toccare»: viene presentato così il ciclo di appuntamenti di approfondimento sui temi dell’arte moderna e contemporanea, intitolato “A parlar d’arte. Percorsi ed esperienze multisensoriali nell’arte moderna e contemporanea”, che prenderà il via oggi, 29 novembre, a Torino, a cura del Dipartimento Educativo della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, dell’Associazione Tactile Vision e dell’UICI di Torino

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Disabilità e giornalismo: per un linguaggio non discriminatorio

Commenti disabilitati su Disabilità e giornalismo: per un linguaggio non discriminatorio

A Torino taxi più comodi ed economici per le persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su A Torino taxi più comodi ed economici per le persone con disabilità visiva

Un altro tassello, a Milano, del progetto “Parchi gioco per tutti”

Commenti disabilitati su Un altro tassello, a Milano, del progetto “Parchi gioco per tutti”

Parlare di “luoghi appositi” per le persone con disabilità va ben oltre la Messa

Commenti disabilitati su Parlare di “luoghi appositi” per le persone con disabilità va ben oltre la Messa

Il primo portale istituzionale sulle Malattie Rare

Commenti disabilitati su Il primo portale istituzionale sulle Malattie Rare

I Centri Residenziali e le famiglie con disabilità: intervenire subito!

Commenti disabilitati su I Centri Residenziali e le famiglie con disabilità: intervenire subito!

La disabilità in un Paese dell’Africa, tra Covid, crisi economica e stigma

Commenti disabilitati su La disabilità in un Paese dell’Africa, tra Covid, crisi economica e stigma

Aiuti straordinari al Terzo Settore, con particolare attenzione al Sud

Commenti disabilitati su Aiuti straordinari al Terzo Settore, con particolare attenzione al Sud

La richiesta non cambia: aumentare le risorse per la vita indipendente

Commenti disabilitati su La richiesta non cambia: aumentare le risorse per la vita indipendente

Un manuale sull’allattamento accessibile anche alle mamme cieche o ipovedenti

Commenti disabilitati su Un manuale sull’allattamento accessibile anche alle mamme cieche o ipovedenti

E alla fine i più penalizzati rischiano di essere i lavoratori con disabilità…

Commenti disabilitati su E alla fine i più penalizzati rischiano di essere i lavoratori con disabilità…

La disabilità nell’emergenza e nel quotidiano: un bel progetto avviato in Toscana

Commenti disabilitati su La disabilità nell’emergenza e nel quotidiano: un bel progetto avviato in Toscana

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti