A Napoli un’azienda pubblica avvia un concorso per le “categorie protette”

«Erano anni che un’azienda pubblica non avviava un concorso rivolto alle categorie protette della Provincia di Napoli»: a dirlo è Daniele Romano, presidente della FISH Campania (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), commentando la selezione pubblica rivolta alle “categorie protette” iscritte al Collocamento Obbligatorio, promossa dall’ABC, società partecipata del Comune di Napoli che gestisce l’acqua pubblica. «Ora ci auguriamo – aggiunge Romano – che vengano attivati concretamente i percorsi lavorativi previsti»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Sclerosi multipla: uno spazio di condivisione dedicato ai caregiver

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla: uno spazio di condivisione dedicato ai caregiver

Piemonte: interventi per le persone con disabilità o con patologie croniche

Commenti disabilitati su Piemonte: interventi per le persone con disabilità o con patologie croniche

Giampaolo e la patente: una sfida vinta per sé e per molti altri

Commenti disabilitati su Giampaolo e la patente: una sfida vinta per sé e per molti altri

La “riscossa” dei fratelli e delle sorelle di persone con Malattie Rare

Commenti disabilitati su La “riscossa” dei fratelli e delle sorelle di persone con Malattie Rare

Tra i tanti diritti di bambini e ragazzi, c’è anche quello al gioco

Commenti disabilitati su Tra i tanti diritti di bambini e ragazzi, c’è anche quello al gioco

So solo accompagnare gli studenti verso la meta esistenziale

Commenti disabilitati su So solo accompagnare gli studenti verso la meta esistenziale

Ancora una volta ignorata l’accessibilità digitale

Commenti disabilitati su Ancora una volta ignorata l’accessibilità digitale

Flessibilità e apertura per le esigenze di ogni singolo alunno con disabilità

Commenti disabilitati su Flessibilità e apertura per le esigenze di ogni singolo alunno con disabilità

Più di un miliardo di persone con disabilità da non lasciare indietro

Commenti disabilitati su Più di un miliardo di persone con disabilità da non lasciare indietro

La Convenzione di Istanbul e la violenza sulle donne con disabilità

Commenti disabilitati su La Convenzione di Istanbul e la violenza sulle donne con disabilità

Anche io posso farcela: gli aspetti socio-educativi nella sclerosi tuberosa

Commenti disabilitati su Anche io posso farcela: gli aspetti socio-educativi nella sclerosi tuberosa

“Un pianista in Braille”, serata di grande musica a Parma

Commenti disabilitati su “Un pianista in Braille”, serata di grande musica a Parma

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti