A Milano la prima “udienza” del processo al non profit

Per chi c’era, le due ore di fitto confronto pubblico di ieri (N.d.R. 3 ottobre 2018) al Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale di Milano fra i dieci ottimi, impegnati e dedicati protagonisti-testimoni alla prima udienza del “processo al non profit”, è stato possibile intuire l’essenza, il rilievo e l’importanza di questa inusuale e fortemente innovativa iniziativa di Ferpi e di PerLaRe.

Se anche le prossime due udienze dell’Aquila e Roma, avranno simile esito, avremo raccolto ben sei intense ore di argomenti, interpretazioni, dati, cifre, suggerimenti e disponibilità di una trentina di testimoni eccellenti, decisi anche a contribuire e collaborare attivamente, come è stato detto ieri, alla crescita del capitale sociale, relazionale e reputazionale italiano che tutto il mondo ci ha invidiato fino a qualche tempo fa e che è entrato in “caduta libera” grazie alle crisi di fiducia, di risorse e di persone che hanno investito il non profit italiano e che indeboliscono fortemente la qualità delle sue relazioni con le istituzioni, le imprese, i cittadini e il sistema dei media.

Ed è stato affermato con decisione che la questione non è, come dire, solo di comunicazione – anche se questa è rilevante – ma soprattutto di comportamenti che vanno modificati subito prima che sia troppo tardi nello sviluppo e attuazione di quei quattro sistemi di relazione (non profit/istituzioni; non profit/imprese; non profit/cittadini e media; non profit/non profit).
Ecco le mie personali conclusioni di una giornata memorabile sotto molti punti di vista e per la quale sono grato, oltre ai partner Conad, Vita e Fanpage, a: Rossella Sobrero e il suo strepitoso Salone; i testimoni: Elio Borgonovi, Sabina Siniscalchi, Daniela Bernacchi, Giorgio Gori, Mauro Bonaretti, Ferruccio De Bortoli, Luca Beltrami Gadola, Marina Salomon, Furio Garbagnati e, naturalmente, i componenti del gruppo di lavoro Ferpi/PerLaRe, in primis Giangi Milesi, Flavia Trupia, Giulia Pigliucci e Letizia Di Tommaso.

L’articolo A Milano la prima “udienza” del processo al non profit sembra essere il primo su Ferpi.

Leggi Tutto

Fonte Ferpi

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Ma la comunicazione è cambiata?

Commenti disabilitati su Ma la comunicazione è cambiata?

A Milano il primo centro internazionale per la cultura digitale

Commenti disabilitati su A Milano il primo centro internazionale per la cultura digitale

Dalla rete al parlamento. Educazione digitale e fake news

Commenti disabilitati su Dalla rete al parlamento. Educazione digitale e fake news

Pochi giorni al Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale

Commenti disabilitati su Pochi giorni al Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale

Data Driven/UX, la misurazione a servizio della user experience

Commenti disabilitati su Data Driven/UX, la misurazione a servizio della user experience

Oscar di Bilancio, fabbrica di fiducia

Commenti disabilitati su Oscar di Bilancio, fabbrica di fiducia

Web Marketing & Communication: the digital experience

Commenti disabilitati su Web Marketing & Communication: the digital experience

Stampa: 8 italiani su 10 leggono almeno un giornale

Commenti disabilitati su Stampa: 8 italiani su 10 leggono almeno un giornale

Food, Wine & Co., focus sull’enogastronomia

Commenti disabilitati su Food, Wine & Co., focus sull’enogastronomia

Ripensare i comunicatori per vincere le crisi

Commenti disabilitati su Ripensare i comunicatori per vincere le crisi

Il brand come piattaforma identitaria dell’organizzazione

Commenti disabilitati su Il brand come piattaforma identitaria dell’organizzazione

Cambiare fa male, ma può riservare grandi soddisfazioni

Commenti disabilitati su Cambiare fa male, ma può riservare grandi soddisfazioni

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti