A chi andrà questa volta il premio di città più accessibile?

Dopo Ávila, Salisburgo, Berlino, Göteborg, Borås, Milano, Chester e Lione, chi si aggiudicherà la nona edizione dell’“Access City Award”, iniziativa lanciata nel 2010 dalla Commissione Europea, in partnership con il Forum Europeo sulla Disabilità, allo scopo di dare visibilità e di premiare quelle città che abbiano preso iniziative esemplari, per migliorare l’accessibilità nell’ambiente urbano alle persone con disabilità? L’invio delle candidature è ancora possibile fino al 16 settembre, mentre la premiazione si avrà il 4 dicembre a Bruxelles

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

“DescriVedendo” alla Pinacoteca di Brera, per “entrare” nel “Bacio” di Hayez

Commenti disabilitati su “DescriVedendo” alla Pinacoteca di Brera, per “entrare” nel “Bacio” di Hayez

Cogliere l’occasione di questa emergenza, per realizzare una vera “Buona Scuola”

Commenti disabilitati su Cogliere l’occasione di questa emergenza, per realizzare una vera “Buona Scuola”

Rallentano le donazioni degli italiani al Terzo Settore

Commenti disabilitati su Rallentano le donazioni degli italiani al Terzo Settore

Special Olympics: un racconto in immagini della quarantena vissuta

Commenti disabilitati su Special Olympics: un racconto in immagini della quarantena vissuta

L’abitare inclusivo, condizione necessaria per l’autonomia e l’indipendenza

Commenti disabilitati su L’abitare inclusivo, condizione necessaria per l’autonomia e l’indipendenza

Spostamenti delle persone con disabilità: la Protezione Civile o il Sindaco?

Commenti disabilitati su Spostamenti delle persone con disabilità: la Protezione Civile o il Sindaco?

Bambini, adolescenti e adulti con autismo sempre più indifesi: perché?

Commenti disabilitati su Bambini, adolescenti e adulti con autismo sempre più indifesi: perché?

Noi, genitori dell’autismo, ci siamo!

Commenti disabilitati su Noi, genitori dell’autismo, ci siamo!

Tre sollevatori, per garantire a tutti il diritto allo studio

Commenti disabilitati su Tre sollevatori, per garantire a tutti il diritto allo studio

Si presenta a Pisa un nuovo centro specializzato sull’autismo

Commenti disabilitati su Si presenta a Pisa un nuovo centro specializzato sull’autismo

Un futuro nuovo per i servizi semiresidenziali?

Commenti disabilitati su Un futuro nuovo per i servizi semiresidenziali?

Sarà una grande festa di sport e non solo

Commenti disabilitati su Sarà una grande festa di sport e non solo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti