Nell’atto di indirizzo emanato ad inizio gennaio dal Ministro Azzolina una delle novità più significative è rappresentata dalla volontà di istituire la classe di concorso specifica per il sostegno, alla quale si accederà tramite procedure concorsuali specifiche. Un’idea, una progettazione che non sappiamo ancora quali tempi avrà. L’articolo Nasce la classe di concorso per il
Complete Reading

Perché sono favorevole a sperimentare le fasce da braccio anche in Italia

Commenti disabilitati su Perché sono favorevole a sperimentare le fasce da braccio anche in Italia

«Ausilio ancora poco conosciuto – scrive Charlotte Napoli -, la fascia da braccio, in tedesco “Blinden Armband”, è uno strumento di segnalazione della disabilità visiva ampiamente utilizzato nei Paesi di lingua tedesca e, sebbene con simboli diversi, anche nel mondo anglosassone. Provarlo anche nel nostro Paese non costa nulla e saranno le stesse persone con
Complete Reading

Autismo: dalla diagnosi alle cause passando per la genetica

Commenti disabilitati su Autismo: dalla diagnosi alle cause passando per la genetica

Negli ultimi anni nuove tecnologie di sequenziamento genico hanno permesso di individuare oltre cento geni implicati nelle origini dell’autismo e di studiarne le mutazioni. In tale àmbito, quindi, i test genetici sono diventati un potente strumento di diagnostica: ma quale tipo di test è oggi possibile fare? A quale età e con quale successione è
Complete Reading

Due passaggi necessari per un contesto scuola realmente inclusivo

Commenti disabilitati su Due passaggi necessari per un contesto scuola realmente inclusivo

«Spesso, purtroppo, vi è un abisso – scrive Giovanni Maffullo – fra il “dichiarato” che si legge nei documenti strategici degli istituti scolastici e quanto viene realizzato, in genere con bassa qualità inclusiva per gli studenti con Bisogni Educativi Speciali e in particolare con disabilità. Ma ci sono due passaggi, riguardanti rispettivamente il momento in
Complete Reading

Due premi Oscar trasformeranno la vita di Willy Monteiro in un corto

Commenti disabilitati su Due premi Oscar trasformeranno la vita di Willy Monteiro in un corto

«Creeremo un personaggio di fantasia, un alieno, che di fatto è Willy, e percorreremo insieme il viaggio nella sua testa verso la scelta del bene», racconta la premio Oscar Sarah Arduini in questa intervista esclusiva Leggi Tutto Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed Powered by WPeMatico Facebook Comments

Carla Garlatti: «Non promesse ma risposte»

Commenti disabilitati su Carla Garlatti: «Non promesse ma risposte»

«Ogni inizio è accompagnato da speranze. Quando però si tratta di assumere un compito che consiste nella tutela e nella promozione dei diritti di bambini e ragazzi, le speranze si trasformano immediatamente in responsabilità. I ragazzi stanno vivendo una compressione dei diritti senza precedenti»: prima intervista alla Garante Infanzia Leggi Tutto Fonte Vita.it – Sezione
Complete Reading

Carla Garlatti: «Non promesse ma risposte»

Commenti disabilitati su Carla Garlatti: «Non promesse ma risposte»

«Ogni inizio è accompagnato da speranze. Quando però si tratta di assumere un compito che consiste nella tutela e nella promozione dei diritti di bambini e ragazzi, le speranze si trasformano immediatamente in responsabilità. I ragazzi stanno vivendo una compressione dei diritti senza precedenti»: prima intervista alla Garante Infanzia Leggi Tutto Fonte Vita.it – Sezione
Complete Reading

Vaccinazioni anti-Covid e amministrazione di sostegno

Commenti disabilitati su Vaccinazioni anti-Covid e amministrazione di sostegno

L’VIII Sezione Civile del Tribunale di Milano e la IV Sezione Civile del Tribunale di Monza, ovvero le Sezioni competenti in materia di Amministrazione di Sostegno e Tutele, si sono recentemente pronunciate con due Direttive sulle modalità operative afferenti il rilascio del consenso informato, nell’interesse delle persone amministrate/tutelate, in ordine alla vaccinazione anti-Covid-19 Leggi Tutto
Complete Reading

Un corso di training autogeno, a sostegno delle famiglie con disabilità

Commenti disabilitati su Un corso di training autogeno, a sostegno delle famiglie con disabilità

«Raggiungere uno stato di distensione fisiologica e calma interiore grazie alla tecnica di rilassamento del training autogeno, che mette in gioco i sistemi coinvolti negli stati di ansia e di tensione (muscolare, vascolare, cardiaco, respiratorio, addominale e cefalico), generando quel benessere psicofisico prezioso per la prevenzione del disagio e della malattia»: è l’obiettivo del nuovo
Complete Reading

Situazione difficile per quei Centri Riabilitativi della Toscana

Commenti disabilitati su Situazione difficile per quei Centri Riabilitativi della Toscana

«Denunciamo nuovamente l’inadempienza e l’indifferenza dell’USL Toscana Centro nell’erogazione dei fondi di sostegno per la chiusura del periodo di lockdown da marzo a giugno. Inoltre, il mancato rinnovo degli Accordi relativi alle prestazioni riabilitative per le persone con disabilità grave e gravissima crea grave incertezza»: lo hanno scritto al Presidente della Regione Toscana i Centri
Complete Reading

La realizzazione del PEI a livello nazionale, diffuso nei giorni scorsi, da parte del Ministero dell’Istruzione, è il prodotto finale di un iter abbastanza lungo e che ha radici profonde. L’articolo Il nuovo PEI e la personalizzazione degli apprendimenti per l’alunno con disabilità sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie. Leggi Tutto Fonte Sostegno
Complete Reading

I mattoncini Lego in Braille: imparare giocando è il miglior modo di apprendere

Commenti disabilitati su I mattoncini Lego in Braille: imparare giocando è il miglior modo di apprendere

«I bambini non vedenti o sofferenti di danni o difetti alla vista hanno la stessa voglia di apprendere, giocare e sviluppare fantasia e creatività dei loro coetanei privi di problemi visivi, e questo ci ha convinti a lanciare il prodotto, perché da sempre siamo convinti che imparare giocando sia il miglior modo di apprendere»: lo
Complete Reading