6.000 chilometri a piedi, per parlare di sclerosi multipla e diritti

«Mi impegnerò a far capire a tutti che la sclerosi multipla non è solo una malattia, ma una condizione di vita, che rappresenta una vera e propria emergenza per le persone e per la società. Porterò con me anche la Carta dei Diritti delle Persone con Sclerosi Multipla, là dove ancora non è stata firmata, la dove ancora non si conosce»: lo ha detto Marco Togni, “Osky” per gli amici, alla partenza da Genova per il suo viaggio a piedi in giro per l’Italia, a fianco dell’AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla), che lo riporterà nel capoluogo ligure dopo avere percorso circa 6.000 chilometri

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Quattro film, quattro diverse facce dell’autismo

Commenti disabilitati su Quattro film, quattro diverse facce dell’autismo

La tecnologia sta costruendo una società inclusiva

Commenti disabilitati su La tecnologia sta costruendo una società inclusiva

Secondo il vento faremo le vele (per prepararci a vivere da adulti)

Commenti disabilitati su Secondo il vento faremo le vele (per prepararci a vivere da adulti)

Tutelare le persone con lesione al midollo spinale in situazione di ricovero

Commenti disabilitati su Tutelare le persone con lesione al midollo spinale in situazione di ricovero

Per un mondo insieme all’autismo

Commenti disabilitati su Per un mondo insieme all’autismo

Quando vacanza è uguale ad autonomia

Commenti disabilitati su Quando vacanza è uguale ad autonomia

Verso la costruzione di un’Agenda della Disabilità

Commenti disabilitati su Verso la costruzione di un’Agenda della Disabilità

C’è un grande bisogno di informazione e sostegno per la tutela dei diritti

Commenti disabilitati su C’è un grande bisogno di informazione e sostegno per la tutela dei diritti

Puglia: accettate le modifiche al Disegno di Legge sulla vita indipendente

Commenti disabilitati su Puglia: accettate le modifiche al Disegno di Legge sulla vita indipendente

L’importanza della formazione per educare all’accessibilità

Commenti disabilitati su L’importanza della formazione per educare all’accessibilità

Il paradosso dei caregiver

Commenti disabilitati su Il paradosso dei caregiver

ISEE ordinario per i Servizi Diurni? Pronti a ricorrere al TAR

Commenti disabilitati su ISEE ordinario per i Servizi Diurni? Pronti a ricorrere al TAR

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti