4 graduatorie da esaurire. Necessario un nuovo concorso?

Un secondo aspetto, oltre gli organici, su cui insisto da tempo, è una politica di svecchiamento, siamo gli insegnanti con l’età media più alta in Europa con una forbice che si apre sempre più tra l’età degli studenti e quella degli insegnanti che non è solo una distanza cronologica, ma anche generazionale quindi antropologica. Bisogna quindi andare oltre le attuali regole pensionistiche, riconoscendo finalmente questa professione come un lavoro a rischio.

Dopo questi due aspetti, queste premesse, io credo che un problema sostanziale sia proprio il vecchio sistema delle graduatorie tanto caro in questi anni a tutti i governi e a tutti i sindacati, ma è anche un problema un vecchio pregiudizio tanto diffuso tra precari e sindacalisti, che l’insegnare in sé sia una condizione necessaria e sufficiente per accedere e svolgere la professione.

Ci dobbiamo liberare da questi due errori che invece di risolvere il precariato scolastico lo hanno negli anni  sempre  più alimentato.

Sostengo da anni che nella scuola si debba accedere con un concorso ordinario per titoli ed esami, abilitante altamente selettivo, di livello nazionale da bandire ogni quattro anni.

Ma nella contingenza, il buon senso mi dice che indire nuovi concorsi come fa Bussetti per infanzia, primaria e secondaria o pensare altre forme di reclutamento riservato, allorché ci sono ben 4 graduatorie da esaurire è da folli, anzi da stupidi, insomma un’insostenibile pesantezza degli stupidi.

L’articolo 4 graduatorie da esaurire. Necessario un nuovo concorso? sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

La guerra della lode alla maturità. Lettera

Commenti disabilitati su La guerra della lode alla maturità. Lettera

Il problema della scuola: itinerario di lavoro dettato solo dal libro di testo. Lettera

Commenti disabilitati su Il problema della scuola: itinerario di lavoro dettato solo dal libro di testo. Lettera

Assegnazione provvisoria, domanda anche per i docenti trasferiti nella provincia richiesta

Commenti disabilitati su Assegnazione provvisoria, domanda anche per i docenti trasferiti nella provincia richiesta

Pensionamenti scuola Verona, Cisl: 381 docenti, 112 Ata

Commenti disabilitati su Pensionamenti scuola Verona, Cisl: 381 docenti, 112 Ata

Mazzucco (scrittrice): la catastrofe è che né ragazzi né genitori credono che la scuola serva

Commenti disabilitati su Mazzucco (scrittrice): la catastrofe è che né ragazzi né genitori credono che la scuola serva

Dirigenti scolastici elettivi: un’ipotesi inammissibile. Lettera

Commenti disabilitati su Dirigenti scolastici elettivi: un’ipotesi inammissibile. Lettera

Bussetti: aggiorneremo docenti a uso nuove tecnologie. Scuola è sempre migliorabile

Commenti disabilitati su Bussetti: aggiorneremo docenti a uso nuove tecnologie. Scuola è sempre migliorabile

Peer education e docente “facilitatore”, il “metodo Gordon”: di che si tratta e sua applicazione

Commenti disabilitati su Peer education e docente “facilitatore”, il “metodo Gordon”: di che si tratta e sua applicazione

Rientro a scuola: “rischiamo di giocare la carta del “tutto è tornato come prima” quando invece non lo è”. Lettera

Commenti disabilitati su Rientro a scuola: “rischiamo di giocare la carta del “tutto è tornato come prima” quando invece non lo è”. Lettera

Pittoni (Lega): abilitazione docenti affidata alla fortuna

Commenti disabilitati su Pittoni (Lega): abilitazione docenti affidata alla fortuna

Docenti A66: chiediamo attivazione PAS. Lettera

Commenti disabilitati su Docenti A66: chiediamo attivazione PAS. Lettera

Graduatoria Istituto III fascia, 24 CFU e docente già inserito che chiede nuova classe concorso

Commenti disabilitati su Graduatoria Istituto III fascia, 24 CFU e docente già inserito che chiede nuova classe concorso

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti