34 anni, la sindrome di Down e una candidatura alle elezioni municipali francesi

Non è affatto simbolica la candidatura di Éléonore Laloux, giovane con sindrome di Down, alle elezioni municipali in programma nelle prossime settimane ad Arras, in Francia. E se sarà eletta, Éléonore si batterà certamente per i diritti delle persone con sindrome di Down e delle persone con disabilità in genere, ma il suo programma politico si rivolge a tutti i cittadini, con un’ispirazione complessivamente ambientalista, che avrà tra le proprie priorità più piste ciclabili, più fondi per la pulizia della città e una maggiore attenzione agli spazi riservati ai cani

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Una fotografia ufficiale dei dati sull’autismo in Italia

Commenti disabilitati su Una fotografia ufficiale dei dati sull’autismo in Italia

Altre riflessioni sull’assistenza igienica agli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Altre riflessioni sull’assistenza igienica agli alunni con disabilità

Il Ministero salvi i Centri Territoriali di Supporto

Commenti disabilitati su Il Ministero salvi i Centri Territoriali di Supporto

Disabilità e coronavirus: fare (molto) meglio, fare presto!

Commenti disabilitati su Disabilità e coronavirus: fare (molto) meglio, fare presto!

Uno sportello a Roma, per l’avvio allo sport delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Uno sportello a Roma, per l’avvio allo sport delle persone con disabilità

Riflessioni sulla videosorveglianza

Commenti disabilitati su Riflessioni sulla videosorveglianza

Competitività e disabilità antitetici? No, è la “tossina della discriminazione”!

Commenti disabilitati su Competitività e disabilità antitetici? No, è la “tossina della discriminazione”!

Vota Antonio, Vota Antonio!

Commenti disabilitati su Vota Antonio, Vota Antonio!

Per una valutazione medico-legale realistica e corretta

Commenti disabilitati su Per una valutazione medico-legale realistica e corretta

Caregiver: “Il paziente riscoperto”

Commenti disabilitati su Caregiver: “Il paziente riscoperto”

La legge sui caregiver familiari non può attendere oltre

Commenti disabilitati su La legge sui caregiver familiari non può attendere oltre

Exposanità 2018: i nuovi ausili elettronici e l’adattamento della casa

Commenti disabilitati su Exposanità 2018: i nuovi ausili elettronici e l’adattamento della casa

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti