3 milioni e mezzo per la ricerca sulle malattie neuromuscolari

Sviluppare la conoscenza delle distrofie miotoniche congenite nei bambini e comprendere come la distrofia muscolare influisca sul funzionamento del cuore: sono gli obiettivi dei due progetti vincitori del Bando Telethon-UILDM 2019 sulle malattie neuromuscolari, che si aggiungono ad altri otto studi finanziati dalla Fondazione Telethon, anch’essi in àmbito neuromuscolare, per un totale di 3 milioni e mezzo di euro. «La ricerca scientifica è il nostro presente e il nostro futuro», commenta Marco Rasconi, presidente della UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare)

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Piemonte: una guida agli interventi a favore delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Piemonte: una guida agli interventi a favore delle persone con disabilità

Non parcheggiare qui!

Commenti disabilitati su Non parcheggiare qui!

Vado a vivere da solo: racconti di vita indipendente

Commenti disabilitati su Vado a vivere da solo: racconti di vita indipendente

I Giochi di Special Olympics a Sappada: un grande evento di sport e inclusione

Commenti disabilitati su I Giochi di Special Olympics a Sappada: un grande evento di sport e inclusione

Agire assieme senza rinunciare alla propria identità

Commenti disabilitati su Agire assieme senza rinunciare alla propria identità

L’impatto sociale di un’Associazione impegnata sull’autismo

Commenti disabilitati su L’impatto sociale di un’Associazione impegnata sull’autismo

Dispositivi sanitari: garantire la libera scelta delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Dispositivi sanitari: garantire la libera scelta delle persone con disabilità

Quando il lavoro fa male

Commenti disabilitati su Quando il lavoro fa male

Il coronavirus, un caregiver e la disabilità, ovvero “l’immaginazione al potere”

Commenti disabilitati su Il coronavirus, un caregiver e la disabilità, ovvero “l’immaginazione al potere”

Lombardia: tutelare la salute di ogni persona con disabilità e degli operatori

Commenti disabilitati su Lombardia: tutelare la salute di ogni persona con disabilità e degli operatori

La scuola è iniziata, ma ancora una volta non per tutti

Commenti disabilitati su La scuola è iniziata, ma ancora una volta non per tutti

Un ruolo di “regia” per l’assistente all’autonomia e alla comunicazione

Commenti disabilitati su Un ruolo di “regia” per l’assistente all’autonomia e alla comunicazione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti