3 miliardi per l’istruzione ci sono, ma aumenti per docenti e ATA 70 euro lordi. Altri impiegati pubblici 80

3 miliardi, ci sono

I soldi auspicati dal Ministro Fioramonti per rilanciare l’istruzione, in realtà, secondo quanto riporta l’ANSA, ci sarebbero. Sono individuabili nella tabella della legge di bilancio relativa al saldo netto da finanziare. Nel 2020, ad esempio, sono quasi 2 miliardi (1,895 mld) le risorse alla sicurezza degli edifici scolastici.

A questi 2 miliardi circa, inoltre, si aggiungono anche le risorse messe a disposizione per investimenti e spese in conto capitale per oltre un altro miliardo (1,12 mld): la somma di questi due capitoli porta quindi già nel 2020 ad un totale di 3 miliardi di euro.

Nel 2021, sempre secondo l’ANSA, le sole somme destinate in via esclusiva alla scuola e alla ricerca ammontano già a quasi 3 miliardi di euro (2.908 mld). A queste si aggiungono poi “ulteriori risorse” potenziali per altri 1,6 miliardi, per un totale di circa 4,5 miliardi di euro.  Gli stanziamenti salgono ancora di più nel 2022: il saldo netto da finanziare risulta infatti di 2,945 miliardi a cui vanno aggiunte risorse a disposizione per altri 1,854 miliardi. Per un totale che sfiora i 5 miliardi di euro (4,799 mld).

Nodo aumenti stipendiali

Per il rinnovo contrattuale le somme a disposizione nella Legge di Bilancio sono 812,63 milioni di euro nel 2020 e 1.670,12 milioni dal 2021, a regime. Gli aumenti mensili quindi si aggirerebbero sugli 80 euro lordi mese, cifra insoddisfacente se si considerano le promesse del dimissionario Fioramonti che aveva richiesto fondi per aumenti non minori di 100 euro. All’appello mancano circa 500milioni per portare la dote per gli stipendi a 2,2 miliardi, necessari per aumenti a tre cifre.

Alla mancanza di fondi si aggiungono anche le preoccupazioni dei sindacati. Infatti, se le risorse se le risorse stanziate per il rinnovo contrattuale sono comprensive della quota necessaria a finanziare il perequativo, l’aumento medio mensile reale si riduce a circa 70 euro. Mentre il resto della Pubblica Amministrazione potrà contare su aumenti superiori.

L’articolo 3 miliardi per l’istruzione ci sono, ma aumenti per docenti e ATA 70 euro lordi. Altri impiegati pubblici 80 sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Trasporto scolastico, Comuni potranno applicare tariffe agevolate ed esonero pagamento

Commenti disabilitati su Trasporto scolastico, Comuni potranno applicare tariffe agevolate ed esonero pagamento

Turi (Uil): riaprire scuole per fare davvero scuola, basta Dad

Commenti disabilitati su Turi (Uil): riaprire scuole per fare davvero scuola, basta Dad

Coronavirus, Liguria prolunga: attività didattica sospesa fino all’8 marzo

Commenti disabilitati su Coronavirus, Liguria prolunga: attività didattica sospesa fino all’8 marzo

Seminario Anief a Potenza su legge 107 e decreti delegati. Richiedi il permesso

Commenti disabilitati su Seminario Anief a Potenza su legge 107 e decreti delegati. Richiedi il permesso

Rientro a scuola nel Regno Unito: ci sarà solo se sarà garantita la sicurezza della salute pubblica

Commenti disabilitati su Rientro a scuola nel Regno Unito: ci sarà solo se sarà garantita la sicurezza della salute pubblica

Smartphone? Riduce capacità ascolto studenti e di attendere turno in conversazione

Commenti disabilitati su Smartphone? Riduce capacità ascolto studenti e di attendere turno in conversazione

Abolizione chiamata diretta, Pittoni (Lega): bene, presentava diversi problemi giuridici

Commenti disabilitati su Abolizione chiamata diretta, Pittoni (Lega): bene, presentava diversi problemi giuridici

Violenza su bambini, Sasso (Lega): accertamenti psico-attitudinali per insegnanti, sia in ingresso che durante la professione

Commenti disabilitati su Violenza su bambini, Sasso (Lega): accertamenti psico-attitudinali per insegnanti, sia in ingresso che durante la professione

Pensioni 2020, lasciano la scuola 30.000 docenti e 9.000 ATA: posti vanno a mobilità e immissioni in ruolo. Le percentuali

Commenti disabilitati su Pensioni 2020, lasciano la scuola 30.000 docenti e 9.000 ATA: posti vanno a mobilità e immissioni in ruolo. Le percentuali

Didattica a distanza, Frate: le misure adottate non tengono conto del digital divide

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, Frate: le misure adottate non tengono conto del digital divide

Ministro Fioramonti, “ecco perché mi sono dimesso”

Commenti disabilitati su Ministro Fioramonti, “ecco perché mi sono dimesso”

Premio per scuole a Integrazione Film Festival, iscrizioni fino al 15 febbraio

Commenti disabilitati su Premio per scuole a Integrazione Film Festival, iscrizioni fino al 15 febbraio

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti