Ai Patti educativi territoriali adesso serve una visione

La regione che ne ha di più è la Sardegna, quasi cento. Sembravano la grande promessa, ma finora sono stati interpretati più che altro in ottica “emergenziale”, concentrati più sugli spazi che su una nuova visione della scuola, che chiama in causa tutto il territorio. C’è già parla di “greenwashing educativo” e chi ne chiede l’obbligatorietà. Dei Patti educativi territoriali si sa ancora poco, a cominciare da quanti siano. Abbiamo raccolto i primi 530, in collaborazione con il gruppo di ricerca sulle Piccole Scuole di Indire

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti