Bocciato il nuovo PEI, ma «non si rischia nessun caos»

Il TAR del Lazio ieri ha annullato il decreto interministeriale n. 182/2020 sui nuovi modelli di Piano Educativo Individualizzato. Qualcuno festeggia, qualcuno no: il decreto d’altronde non era perfetto e lo stesso ministero stava già lavorando a una revisione. Che succede ora? Le associazioni sono concordi: «Vale la normativa previgente. Nessun caos, i PEI vanno fatti entro il 31 ottobre, come negli anni passati»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti