Rete EducAzioni: La pazienza è finita, la scuola in presenza a settembre unica opzione

Soltanto 50 giorni ci separano dal nuovo anno scolastico e nulla è stato approntato per garantire che tutte le scuole italiane in ogni grado possano riaprire in presenza: appellarsi alle vaccinazioni non basta. Le cose che non sono state fatte dettano l’agenda delle cose da fare: tracciamento, trasporti, spazi, patti territoriali, nessuna deroga locale. «La scuola in presenza deve essere sempre la prima opzione ed è necessario un impegno categorico di tutti gli attori per attuare le misure per garantirla»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Cooperative di comunità, appello alle istituzioni: «servono incentivi e un riconoscimento omogeneo»

Commenti disabilitati su Cooperative di comunità, appello alle istituzioni: «servono incentivi e un riconoscimento omogeneo»

Nasce il Circular Economy Network

Commenti disabilitati su Nasce il Circular Economy Network

Inclusione, diritti, partecipazione: il messaggio del Presidente

Commenti disabilitati su Inclusione, diritti, partecipazione: il messaggio del Presidente

La Conferenza inserisce ufficialmente il Sostegno a Distanza nella cooperazione

Commenti disabilitati su La Conferenza inserisce ufficialmente il Sostegno a Distanza nella cooperazione

Dopo 10 anni, torna il bando per la cooperazione della CAI

Commenti disabilitati su Dopo 10 anni, torna il bando per la cooperazione della CAI

Le “porte aperte” di Casa Chiaravalle

Commenti disabilitati su Le “porte aperte” di Casa Chiaravalle

Cure palliative pediatriche: il grande ritardo

Commenti disabilitati su Cure palliative pediatriche: il grande ritardo

Da Pericle a Trump, passando per Dumas: alle origini delle fake news

Commenti disabilitati su Da Pericle a Trump, passando per Dumas: alle origini delle fake news

Gatti Spiazzati, visite a Milano con gli occhi dei senza tetto

Commenti disabilitati su Gatti Spiazzati, visite a Milano con gli occhi dei senza tetto

Gli eroi del quotidiano di Mattarella

Commenti disabilitati su Gli eroi del quotidiano di Mattarella

Caos educatori: ripartiamo dalla figura professionale unica

Commenti disabilitati su Caos educatori: ripartiamo dalla figura professionale unica

Il welfare aziendale? Un nuovo modello di impresa

Commenti disabilitati su Il welfare aziendale? Un nuovo modello di impresa

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti