Piano Scuola estate: ecco perché bisogna provarci

È complicato e non si improvvisa in un mese, ma perché fare questo lavoro? il preside Angelo Lucio Rossi: «È semplice, perché c’è un’emergenza. C’è un dolore silenzio inedito nei ragazzi di fronte a cui ci devono essere risposte inedite. Io non posso mettere a tema la stanchezza dei presidi, degli insegnanti e del non profit quando nelle nostre scuole impattiamo ogni giorno con la questione dell’emergenza educativa e dei ragazzi che si tagliano: non sono più solo un dato sociologico. Inizi a costruire un percorso. È un richiamo alle armi per cambiare il Paese»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

La mia tutor? Si collega da Helsinki

Commenti disabilitati su La mia tutor? Si collega da Helsinki

il Global Teacher Award al prof italiano che allena all’imprenditorialità

Commenti disabilitati su il Global Teacher Award al prof italiano che allena all’imprenditorialità

Chi rallenta davvero la scuola? La lezione frontale, non gli alunni fragili

Commenti disabilitati su Chi rallenta davvero la scuola? La lezione frontale, non gli alunni fragili

L’oratorio educa alla vita, cominciando dal protocollo sanitario

Commenti disabilitati su L’oratorio educa alla vita, cominciando dal protocollo sanitario

Un patto educativo nella catastrofe educativa

Commenti disabilitati su Un patto educativo nella catastrofe educativa

Adozioni: spuntano due emendamenti in Commissione Bilancio

Commenti disabilitati su Adozioni: spuntano due emendamenti in Commissione Bilancio

Fare scuola fuori dalla scuola o far fuori la scuola?

Commenti disabilitati su Fare scuola fuori dalla scuola o far fuori la scuola?

Arriva il “Prestito sollievo”: liquidità agevolata per il Terzo settore

Commenti disabilitati su Arriva il “Prestito sollievo”: liquidità agevolata per il Terzo settore

E adesso vogliamo curare le malattie con un solo paziente al mondo

Commenti disabilitati su E adesso vogliamo curare le malattie con un solo paziente al mondo

Assistenti sociali, professionisti “al fronte”

Commenti disabilitati su Assistenti sociali, professionisti “al fronte”

Il Miur annuncia il primo bando PON aperto alle paritarie: 50 milioni contro la dispersione scolastica

Commenti disabilitati su Il Miur annuncia il primo bando PON aperto alle paritarie: 50 milioni contro la dispersione scolastica

RiGenerazione Non profit: giovani protagonisti

Commenti disabilitati su RiGenerazione Non profit: giovani protagonisti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti