Co-progettazione: la parola chiave di #unestatepercrescere

«Non è solo un annuncio ma un impegno su cui stiamo lavorando, per dare coordinamento e integrazione a questa rete strutturale che deve sempre più diventare il volto della scelta adulta nei confronti dei giovani», ha detto la ministra Elena Bonetti. A breve ci sarà anche la «revisione della linee guida» che andranno a definire gli aspetti operativi delle attività estive, a cominciare dal rapporto tra educatori e bambini/ragazzi

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Infanzia: visione strategica cercasi

Commenti disabilitati su Infanzia: visione strategica cercasi

Un minore non accompagnato in affido? Pronte le prime 18 famiglie

Commenti disabilitati su Un minore non accompagnato in affido? Pronte le prime 18 famiglie

Che cosa resta del manicomio? L’internamento prêt-à-porter

Commenti disabilitati su Che cosa resta del manicomio? L’internamento prêt-à-porter

Africa chiama, Italia risponde: oltre 650 i partecipanti alla terza edizione dell’IABW

Commenti disabilitati su Africa chiama, Italia risponde: oltre 650 i partecipanti alla terza edizione dell’IABW

La Via Crucis di suor Eugenia: « tutti responsabili del problema, tutti parte della soluzione»

Commenti disabilitati su La Via Crucis di suor Eugenia: « tutti responsabili del problema, tutti parte della soluzione»

Il ritorno del diavolo: oltre 500 mila italiani si sentono posseduti

Commenti disabilitati su Il ritorno del diavolo: oltre 500 mila italiani si sentono posseduti

Next Generation: Do We Care?

Commenti disabilitati su Next Generation: Do We Care?
Parte da Torino <a href=#Conibambini – Tutta un’altra storia" title="Parte da Torino #Conibambini – Tutta un’altra storia"/>

Parte da Torino #Conibambini – Tutta un’altra storia

Commenti disabilitati su Parte da Torino #Conibambini – Tutta un’altra storia

In Brianza l’accoglienza diffusa ha funzionato, ma adesso?

Commenti disabilitati su In Brianza l’accoglienza diffusa ha funzionato, ma adesso?

Un robot per essere in classe, anche da un letto di ospedale

Commenti disabilitati su Un robot per essere in classe, anche da un letto di ospedale

Decidere della propria vita, con una disabilità intellettiva: i giusti sostegni per farlo

Commenti disabilitati su Decidere della propria vita, con una disabilità intellettiva: i giusti sostegni per farlo

Nuove collaborazioni alla Casa Ronald Firenze

Commenti disabilitati su Nuove collaborazioni alla Casa Ronald Firenze

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti