Dall’emergenza educativa all’estate ragazzi: alla ricerca del tempo perduto?

Nel dibattito di questi mesi si è fatta strada un’idea sorprendente, quella della scuola come alfa e omega del “recupero” di ciò che i bambini e i ragazzi in questo anno hanno perso. Pare una soluzione ragionevole, in realtà ci riporta indietro nel tempo, agli anni Ottanta. Davvero il ruolo del Terzo settore oggi può essere ancora soltanto quello di “fornitore”? Un contributo alla riflessione

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

La sferzata del Papa alla chiesa di Roma

Commenti disabilitati su La sferzata del Papa alla chiesa di Roma

L’hate speech? Non si sconfigge con il debunking

Commenti disabilitati su L’hate speech? Non si sconfigge con il debunking

Garlatti: «nel recovery plan ci vuole un capitolo dedicato a infanzia e adolescenza»

Commenti disabilitati su Garlatti: «nel recovery plan ci vuole un capitolo dedicato a infanzia e adolescenza»

BMW Group Italia per il San Raffaele

Commenti disabilitati su BMW Group Italia per il San Raffaele

Nella disparità di genere la violenza affonda le sue radici

Commenti disabilitati su Nella disparità di genere la violenza affonda le sue radici

Terapia genica per la SMA: un’opportunità ad accesso blindato

Commenti disabilitati su Terapia genica per la SMA: un’opportunità ad accesso blindato

Una vita sulla nave dei fragili

Commenti disabilitati su Una vita sulla nave dei fragili

Cooperazione sociale, risorsa poco sfruttata nel riciclo dei rifiuti

Commenti disabilitati su Cooperazione sociale, risorsa poco sfruttata nel riciclo dei rifiuti

Tutto quello che il Decreto Coronavirus non può dire

Commenti disabilitati su Tutto quello che il Decreto Coronavirus non può dire

Otto scuole a lezione da 200 artigiani in pensione

Commenti disabilitati su Otto scuole a lezione da 200 artigiani in pensione

Per una scuola sicura ma non della paura

Commenti disabilitati su Per una scuola sicura ma non della paura

Il cortile dell’oratorio e il contrasto alla povertà educativa

Commenti disabilitati su Il cortile dell’oratorio e il contrasto alla povertà educativa

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti