Dall’emergenza educativa all’estate ragazzi: alla ricerca del tempo perduto?

Nel dibattito di questi mesi si è fatta strada un’idea sorprendente, quella della scuola come alfa e omega del “recupero” di ciò che i bambini e i ragazzi in questo anno hanno perso. Pare una soluzione ragionevole, in realtà ci riporta indietro nel tempo, agli anni Ottanta. Davvero il ruolo del Terzo settore oggi può essere ancora soltanto quello di “fornitore”? Un contributo alla riflessione

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti