Nelle RSA 30mila anziani ancora attendono la prima dose del vaccino

Sono le prime vaccinazioni partite, accanto a quelle degli operatori sanitari. Eppure ancora a sabato l’8,75% della popolazione anziana che vive in RSA non aveva ricevuto la prima dose di vaccino, con sopra al 30% a Bolzano e in Valle d’Aosta. In numeri assoluti, la regione con più anziani in attesa è il Veneto: più di 10mila ospiti

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti