Assegno unico: ne va non solo la natalità ma il futuro del Paese

Occorre promuovere azioni per rendere meno insostenibili, sul lungo periodo, gli squilibri tra popolazione anziana e attiva. Diversamente sarà impossibile promuovere crescita, sviluppo e benessere, rendere sostenibile il sistema di welfare e consentire a ciascuno la possibilità di realizzare progetti di vita e percorsi individuali. L’assegno unico e universale è un primo segnale, non ancora sufficiente: serve un grande investimento sul capitale umano, sulle donne e sui giovani. Non ci saranno altre opportunità. È il momento di progettare il nostro futuro

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Luoghi diffusi per l’estate: l’idea dei “Poli Bambini e Ragazzi”

Commenti disabilitati su Luoghi diffusi per l’estate: l’idea dei “Poli Bambini e Ragazzi”

“Valli Resilienti”, tra accoglienza e generatività

Commenti disabilitati su “Valli Resilienti”, tra accoglienza e generatività

LanguageAid, un ponte di parole per le emergenze

Commenti disabilitati su LanguageAid, un ponte di parole per le emergenze

La Polonia restringe le adozioni internazionali

Commenti disabilitati su La Polonia restringe le adozioni internazionali

Emergenza Coronavirus: e se allargassimo il Reddito di Cittadinanza?

Commenti disabilitati su Emergenza Coronavirus: e se allargassimo il Reddito di Cittadinanza?

Febbraio, 92 bambini adottati

Commenti disabilitati su Febbraio, 92 bambini adottati

Val d’Enza: «un bambino non è proprietà di nessuno, neanche dei suoi genitori biologici»

Commenti disabilitati su Val d’Enza: «un bambino non è proprietà di nessuno, neanche dei suoi genitori biologici»

Stranieri in Italia: nessuna invasione, anzi. Nel 2017 sono diminuiti

Commenti disabilitati su Stranieri in Italia: nessuna invasione, anzi. Nel 2017 sono diminuiti

Hamadou, Rita e Said: il benvenuto a Palermo, ai turisti, lo danno loro

Commenti disabilitati su Hamadou, Rita e Said: il benvenuto a Palermo, ai turisti, lo danno loro

Riforma del Terzo settore: ecco cosa può succedere adesso

Commenti disabilitati su Riforma del Terzo settore: ecco cosa può succedere adesso

L’assistenza digitale gratuita per gli anziani di Bergamo

Commenti disabilitati su L’assistenza digitale gratuita per gli anziani di Bergamo

Abbiamo reso 600mila persone invisibili, ora è tempo di toglierli quella maschera

Commenti disabilitati su Abbiamo reso 600mila persone invisibili, ora è tempo di toglierli quella maschera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti