Mi chiamo Giulia e oggi sono morta

Fabio Selini, scrittore e animatore in una RSA bresciana, ha realizzato questo video in occasione della Giornata in memoria delle vittime del Covid, in cui racconta anche l’affettuosa presenza degli operatori delle RSA accanto alle persone che sono state loro affidate. Anche negli ultimi attimi

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

“Boys don’t cry”: il mondo visto con gli occhi dei migranti

Commenti disabilitati su “Boys don’t cry”: il mondo visto con gli occhi dei migranti

La discriminazione multipla di 1,7 milioni di donne con disabilità

Commenti disabilitati su La discriminazione multipla di 1,7 milioni di donne con disabilità

Sfrattati dal Covid, a Milano sono oltre 300

Commenti disabilitati su Sfrattati dal Covid, a Milano sono oltre 300

Nuove Generazioni: il Bando contro la povertà educativa nei 5-14 anni

Commenti disabilitati su Nuove Generazioni: il Bando contro la povertà educativa nei 5-14 anni

Incurabile bellezza, il festival di Ama Aquilone

Commenti disabilitati su Incurabile bellezza, il festival di Ama Aquilone

Senza dimora, il food truck di Progetto Arca porta in strada i pasti caldi

Commenti disabilitati su Senza dimora, il food truck di Progetto Arca porta in strada i pasti caldi

Francesca, l’imprenditrice che scommette sull’inclusione sociale

Commenti disabilitati su Francesca, l’imprenditrice che scommette sull’inclusione sociale

Communitymaps, le coop di comunità in primo piano

Commenti disabilitati su Communitymaps, le coop di comunità in primo piano

Alleanza contro la Povertà: dai dati Istat la conferma, al REI serve stabilità

Commenti disabilitati su Alleanza contro la Povertà: dai dati Istat la conferma, al REI serve stabilità

«Signora, vuole procedere a sepoltura?»

Commenti disabilitati su «Signora, vuole procedere a sepoltura?»

Confcooperative, nasce il network dei CSA

Commenti disabilitati su Confcooperative, nasce il network dei CSA

Bambini in carcere: troppo poche due case famiglia protette in tutta Italia

Commenti disabilitati su Bambini in carcere: troppo poche due case famiglia protette in tutta Italia

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti