Riforma della PA: un’occasione per affrontare il giusto inquadramento degli educatori professionali

È stato siglato ieri il “Patto per la innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale”. Ma negli Enti Locali, il contratto pubblico nemmeno menziona nelle declaratorie di classificazione gli Educatori Professionali, che spesso così sono inquadrati in una fascia inferiore a quella che spetterebbe loro per titolo di studio e mansione. Il Patto siglato ieri potrebbe andare nella direzione per una soluzione della questione

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Cooperative sociali – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti