ZeroPerCento, il food market etico che forma le persone con disabilità intellettiva

Un’impresa al femminile nata da un’idea della fondatrice Teresa Scorza e di Paola Maisto della cooperativa sociale Namastè: il primo passo è stata una bottega nel quartiere di Niguarda, a Milano. Un piccolo spazio di 40 metri quadri nato per dare un lavoro a persone con disabilità intellettiva da tempo disoccupate. Poi il modello virtuoso ha funzionato e alla fine di novembre, in pieno lockdown, è arrivato il secondo punto vendita

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Dall’Emilia Romagna la prima mappa degli hikikomori: 346

Commenti disabilitati su Dall’Emilia Romagna la prima mappa degli hikikomori: 346

Dopo di noi, ecco il riparto dei 51 milioni

Commenti disabilitati su Dopo di noi, ecco il riparto dei 51 milioni

Terzo Settore: coprogettazione, co-governance e post pandemia

Commenti disabilitati su Terzo Settore: coprogettazione, co-governance e post pandemia

115 milioni di euro per la ricerca sull’autismo: l’Italia c’è

Commenti disabilitati su 115 milioni di euro per la ricerca sull’autismo: l’Italia c’è

Il coronavirus e l’esercizio dell’empatia

Commenti disabilitati su Il coronavirus e l’esercizio dell’empatia

In Italia l’8,8% del totale della popolazione residente è di origine straniera

Commenti disabilitati su In Italia l’8,8% del totale della popolazione residente è di origine straniera

Azzolina scrive alle scuole per «recuperare» sulla didattica inclusiva

Commenti disabilitati su Azzolina scrive alle scuole per «recuperare» sulla didattica inclusiva

Per fare i medici rianimatori in una terapia intensiva pediatrica, ogni tanto bisogna urlare

Commenti disabilitati su Per fare i medici rianimatori in una terapia intensiva pediatrica, ogni tanto bisogna urlare

Vittadini: «Vogliono ridurre la società civile a una massa inerte in attesa dell’uomo forte»

Commenti disabilitati su Vittadini: «Vogliono ridurre la società civile a una massa inerte in attesa dell’uomo forte»

Bodini: «I Comuni utilizzino le nuove norme per le non profit»

Commenti disabilitati su Bodini: «I Comuni utilizzino le nuove norme per le non profit»

Colf, badanti e baby sitter, una norma stabilisce abilità e competenze necessarie

Commenti disabilitati su Colf, badanti e baby sitter, una norma stabilisce abilità e competenze necessarie

Zero finanziamenti a chi produce cluster bombs

Commenti disabilitati su Zero finanziamenti a chi produce cluster bombs

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti