Nessuno è troppo grave per la vita indipendente

In Lombardia le organizzazioni di persone con disabilità e loro familiari hanno presentato un progetto di legge regionale per il riconoscimento del diritto alla vita indipendente. È una revisione completa del modello di welfare per le persone con disabilità, che supera la logica dell’assistenza, protezione e custodia. Intervista con Giovanni Merlo

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

ReI: 75mila domande il primo mese

Commenti disabilitati su ReI: 75mila domande il primo mese

ItaliaCamp lancia i corsi intensivi di progettazione 3D e robotica per liceali

Commenti disabilitati su ItaliaCamp lancia i corsi intensivi di progettazione 3D e robotica per liceali

Dopo di noi: per il 2018 le regioni rischiano di non vedere 1 euro

Commenti disabilitati su Dopo di noi: per il 2018 le regioni rischiano di non vedere 1 euro

Vo’ Euganeo, finalmente scuola

Commenti disabilitati su Vo’ Euganeo, finalmente scuola

Vaccinare gli adolescenti? Le risposte a 14 dubbi

Commenti disabilitati su Vaccinare gli adolescenti? Le risposte a 14 dubbi

Rossini: «REI, può funzionare solo con il supporto del Terzo Settore»

Commenti disabilitati su Rossini: «REI, può funzionare solo con il supporto del Terzo Settore»

Progetto Nove+: così in tre anni attorno ai ragazzi è rinata una comunità

Commenti disabilitati su Progetto Nove+: così in tre anni attorno ai ragazzi è rinata una comunità

Intesa tra cooperative sociali e Anci Toscana

Commenti disabilitati su Intesa tra cooperative sociali e Anci Toscana

10 anni di Convenzione Onu in Italia: arriva la versione in CAA

Commenti disabilitati su 10 anni di Convenzione Onu in Italia: arriva la versione in CAA

Affido familiare, ecco cosa bisogna sapere

Commenti disabilitati su Affido familiare, ecco cosa bisogna sapere

A Forlì un nuovo centro residenziale nella “cittadella” CavaRei

Commenti disabilitati su A Forlì un nuovo centro residenziale nella “cittadella” CavaRei

Val d’Enza, la posizione dei Magistrati per i minorenni

Commenti disabilitati su Val d’Enza, la posizione dei Magistrati per i minorenni

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti