E improvvisamente te lo scrive direttamente la Vita: “Benvenuta a Sud”

Il racconto di Manuela Gualdi che dal Trentino Alto Adige ha deciso di trasferirsi in Sardegna per occuparsi di agricoltura sociale. «Ho 35 anni e abito nella mia città natale: Rovereto, in una splendida casetta in centro. Ma da mesi sto maturando l’idea di migrare da Nord a Sud. Sono innamorata del mio lavoro nell’Economia Sociale e il mio futuro lo voglio piantare in Sardegna»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

World making, per un nuovo protagonismo del Terzo Pilastro

Commenti disabilitati su World making, per un nuovo protagonismo del Terzo Pilastro

Online “Tumorial” il tutorial degli adolescenti oncologici

Commenti disabilitati su Online “Tumorial” il tutorial degli adolescenti oncologici

Save the Children: in Italia si diventa mamme sempre più tardi

Commenti disabilitati su Save the Children: in Italia si diventa mamme sempre più tardi

A Venezia inaugura progetto mondiale sui diritti umani

Commenti disabilitati su A Venezia inaugura progetto mondiale sui diritti umani

Europa? Non esiste senza solidarietà

Commenti disabilitati su Europa? Non esiste senza solidarietà

Continuità aziendale, la strada da sperimentare

Commenti disabilitati su Continuità aziendale, la strada da sperimentare

Modus Navigandi, la scoperta del crescere

Commenti disabilitati su Modus Navigandi, la scoperta del crescere

Nasce EANet, una rete di 10 enti autorizzati

Commenti disabilitati su Nasce EANet, una rete di 10 enti autorizzati

Genitori in prigione. Come recuperare il rapporto con i figli piccoli?

Commenti disabilitati su Genitori in prigione. Come recuperare il rapporto con i figli piccoli?

Insieme per i giovani, con i giovani

Commenti disabilitati su Insieme per i giovani, con i giovani

Ai normodotati dico “scrollatevi di dosso”

Commenti disabilitati su Ai normodotati dico “scrollatevi di dosso”

Coronavirus, colpite le coop sociali: 40mila lavoratori a casa, danni da 20 milioni

Commenti disabilitati su Coronavirus, colpite le coop sociali: 40mila lavoratori a casa, danni da 20 milioni

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti