Dopo gli occhi bassi e pesti: l’importanza di raccontare storie di donne che si riscattano

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne abbiamo selezionato tre libri che valorizzano le voci delle ragazze e delle donne che hanno incontrato la violenza ma che sono riuscite a lasciarsela alle spalle, avviando percorsi di riscatto personale. Serve una nuova narrazione in cui le donne non siano solo vittime, passive, spaventate e deboli

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Tenere chiuse le scuole? Fingiamo sia una soluzione, mentre invece è un problema

Commenti disabilitati su Tenere chiuse le scuole? Fingiamo sia una soluzione, mentre invece è un problema

Pam: con 2,5 dollari al mese si salva una vita in Sud Africa

Commenti disabilitati su Pam: con 2,5 dollari al mese si salva una vita in Sud Africa

Gli adeguamenti statutari secondo la circolare ministeruale del 27/12/2018. Una guida

Commenti disabilitati su Gli adeguamenti statutari secondo la circolare ministeruale del 27/12/2018. Una guida

L’assegno unico per figlio è nella nota di aggiornamento del Def

Commenti disabilitati su L’assegno unico per figlio è nella nota di aggiornamento del Def

Milano si prepara all’Adunata degli Alpini

Commenti disabilitati su Milano si prepara all’Adunata degli Alpini

Riapriamo la scuola, è il respiro del Paese

Commenti disabilitati su Riapriamo la scuola, è il respiro del Paese

Manovra & Sociale, ecco com’è andata

Commenti disabilitati su Manovra & Sociale, ecco com’è andata

La morte (non) solitaria

Commenti disabilitati su La morte (non) solitaria

Anoressia, il lento addio alla vita di tanti giovani

Commenti disabilitati su Anoressia, il lento addio alla vita di tanti giovani

Le sfide per l’adozione internazionale? Le risposte che cerchiamo sono nella legge

Commenti disabilitati su Le sfide per l’adozione internazionale? Le risposte che cerchiamo sono nella legge

“Boys don’t cry”: il mondo visto con gli occhi dei migranti

Commenti disabilitati su “Boys don’t cry”: il mondo visto con gli occhi dei migranti

I bambini di “Bim bum bam”? Genitori fragili e iperemotivi

Commenti disabilitati su I bambini di “Bim bum bam”? Genitori fragili e iperemotivi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti