Infanzia: diritti celebrati, diritti negati

Viviamo un mondo rovesciato, che schiaccia il presente sui fardelli del passato, negandosi una qualsiasi apertura di senso verso un futuro possibile. Come quello di questo strano secondo lockdown, che a tutti ha concesso aperture e flessibilità, tranne a loro: ai nostri bambini e adolescenti, di cui celebriamo ipocritamente le “Giornate” e i “diritti”, clamorosamente negati. E se ripartissimo dal “diritto alla filosofia”?

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti