Alleanza Cooperative Sociali: «Non siamo un rifugio: vogliamo concorrere alla programmazione»

«I numerosi richiami, anche istituzionali, alla “capacità d’ascolto reciproca e alla collaborazione per superare insieme questi giorni difficili” non riescono, ancora una volta, a scalfire il modello segmentato di gestione dei servizi alla persona», lo scrive in una nota l’Alleanza delle Cooperative Sociali che riunisce Agci Solidarietà, Federsolidarietà e Legacoopsociali. «Si parla di integrazione, di co-progettazione, ma non si riescono a mettere in campo nemmeno soluzioni riparatorie per gestire in maniera integrata i servizi socio-sanitari residenziali e territoriali in questa emergenza»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Cooperative sociali – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti