Una “patrimoniale fiduciaria” per aiutare chi ora è ai margini

L’idea di Claudio Arestivo, titolare del ristorante multietnico e spazio di co-working Moltivolti a Palermo: “All’interno del nostro ristorante verrà proposto ai clienti di comunicare, su base volontaria al momento di pagare il conto, se fanno parte di quelli che possono dare una mano o di quelli che una mano la necessitano. Su tale dichiarazione di fiducia, attraverso uno strumento apposto alla cassa, si deciderà insieme se applicare una maggiorazione del conto (+20%), se lasciarlo invariato o se scontarlo (-20%)”

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Dopo il Coronavirus? Avremo un milione di bambini poveri in più

Commenti disabilitati su Dopo il Coronavirus? Avremo un milione di bambini poveri in più

“Adotta una mamma”: aiutateci ad aiutare chi è in difficoltà

Commenti disabilitati su “Adotta una mamma”: aiutateci ad aiutare chi è in difficoltà

Il Centro di aiuto allo studio? Con un tablet arriva anche a casa

Commenti disabilitati su Il Centro di aiuto allo studio? Con un tablet arriva anche a casa

Per fare i medici rianimatori in una terapia intensiva pediatrica, ogni tanto bisogna urlare

Commenti disabilitati su Per fare i medici rianimatori in una terapia intensiva pediatrica, ogni tanto bisogna urlare

Minori: 30 anni di Convenzione, fra nuovi diritti e diritti da attuare per tutti

Commenti disabilitati su Minori: 30 anni di Convenzione, fra nuovi diritti e diritti da attuare per tutti

Invecchiamento dignitoso: un obbligo umano, ma anche un’opportunità

Commenti disabilitati su Invecchiamento dignitoso: un obbligo umano, ma anche un’opportunità

Torre Pellice: inaugura oggi il nuovo Museo storico valdese

Commenti disabilitati su Torre Pellice: inaugura oggi il nuovo Museo storico valdese

Change Please, quando gli homeless diventano baristi

Commenti disabilitati su Change Please, quando gli homeless diventano baristi

Va in scena il “Teatro Senza Barriere”

Commenti disabilitati su Va in scena il “Teatro Senza Barriere”

Porto, giovani e anziani insieme per costruire il cambiamento

Commenti disabilitati su Porto, giovani e anziani insieme per costruire il cambiamento

A Firenze si è aperto il Festival dell’economia civile

Commenti disabilitati su A Firenze si è aperto il Festival dell’economia civile

Infanzia: diritti celebrati, diritti negati

Commenti disabilitati su Infanzia: diritti celebrati, diritti negati

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti