E se sulla scuola provassimo a fare un ragionamento più articolato dell’aperto/chiuso?

Aluisi Tosolini dirige il Liceo Bertolucci di Parma. Da lunedì parte il GOL: un giorno alla settimana di didattica integrata. Per alleggerire la pressione sui trasporti, certo, ma soprattutto per poter mettere in campo quelle didattiche di cooperative learning che la scuola in presenza oggi non permette. «Le scuole hanno fatto i compiti e sono divenute centri di innovazione didattica e digitale. Per questo è sbagliato ragionare solo in termini di aperto/chiuso, servono scelte “personalizzate”. Chiudere tutto è la scelta più facile, ma è una sconfitta»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Immigrazione e sicurezza, Torino “sospende” il decreto Salvini

Commenti disabilitati su Immigrazione e sicurezza, Torino “sospende” il decreto Salvini

Riabilitazione e sclerosi multipla: il Ministero convoca Aism per il 1° aprile

Commenti disabilitati su Riabilitazione e sclerosi multipla: il Ministero convoca Aism per il 1° aprile

La discriminazione multipla di 1,7 milioni di donne con disabilità

Commenti disabilitati su La discriminazione multipla di 1,7 milioni di donne con disabilità

Nuovo Piano Vaccini: il 70% delle persone con disabilità ancora escluse

Commenti disabilitati su Nuovo Piano Vaccini: il 70% delle persone con disabilità ancora escluse

L’assegno universale per figli? Il momento è adesso

Commenti disabilitati su L’assegno universale per figli? Il momento è adesso

“Mio fratello rincorre i dinosauri”: i siblings diventano un film

Commenti disabilitati su “Mio fratello rincorre i dinosauri”: i siblings diventano un film

Piano Colao: Welfare di prossimità, Impresa sociale, Servizio civile e dote educativa

Commenti disabilitati su Piano Colao: Welfare di prossimità, Impresa sociale, Servizio civile e dote educativa

“Vita a Sud”, un luogo per trasformare i saperi in orientamenti di buon governo locale

Commenti disabilitati su “Vita a Sud”, un luogo per trasformare i saperi in orientamenti di buon governo locale

Luoghi diffusi per l’estate: l’idea dei “Poli Bambini e Ragazzi”

Commenti disabilitati su Luoghi diffusi per l’estate: l’idea dei “Poli Bambini e Ragazzi”

Quale identità per gli educatori professionali? Un’indagine nazionale

Commenti disabilitati su Quale identità per gli educatori professionali? Un’indagine nazionale

Albo per educatori professionali: un sondaggio

Commenti disabilitati su Albo per educatori professionali: un sondaggio

Bielorussia, con il nuovo protocollo ci sarà una lista ogni anno

Commenti disabilitati su Bielorussia, con il nuovo protocollo ci sarà una lista ogni anno

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti