Il mestiere dell’insegnante? Non è più l’istruzione

La missione della scuola non è più quella di “istruire”, intesa come trasmissione lineare di conoscenze. Sono ormai evidenti a tutti i nessi tra come si cresce in quanto esseri umani e come si impara. La scuola è luogo della “creazione sociale”. Moltissimi insegnanti hanno già preso questa strada. E il post-Covid è un’occasione straordinaria per ripensare la scuola non solo negli spazi, ma nella sua missione

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Che mondo sarebbe senza cooperazione internazionale?

Commenti disabilitati su Che mondo sarebbe senza cooperazione internazionale?

Le storie solidali del Sud diventano cultura e produzione sociale

Commenti disabilitati su Le storie solidali del Sud diventano cultura e produzione sociale

Smartphone in classe? Sì, ma solo se il prof diventa social

Commenti disabilitati su Smartphone in classe? Sì, ma solo se il prof diventa social

Dopo di noi, ecco la prima Relazione al Parlamento

Commenti disabilitati su Dopo di noi, ecco la prima Relazione al Parlamento

Dopo Covid-19 e lo sterminio dei nonni, l’Italia dica basta alle strutture segreganti

Commenti disabilitati su Dopo Covid-19 e lo sterminio dei nonni, l’Italia dica basta alle strutture segreganti
<a href=#Coronavirus. Le iniziative della rete di accoglienza del Siproimi" title="#Coronavirus. Le iniziative della rete di accoglienza del Siproimi"/>

#Coronavirus. Le iniziative della rete di accoglienza del Siproimi

Commenti disabilitati su #Coronavirus. Le iniziative della rete di accoglienza del Siproimi

Neet, gli 11 errori da non fare

Commenti disabilitati su Neet, gli 11 errori da non fare

Tina Mortiraro: «Il 23 maggio 1992 è il giorno che ha cambiato la coscienza di Palermo»

Commenti disabilitati su Tina Mortiraro: «Il 23 maggio 1992 è il giorno che ha cambiato la coscienza di Palermo»

Ai normodotati dico “scrollatevi di dosso”

Commenti disabilitati su Ai normodotati dico “scrollatevi di dosso”

Non serve un quarto settore, ma una nuova economia

Commenti disabilitati su Non serve un quarto settore, ma una nuova economia

Autismo e lockdown: raddoppiate le richieste di aiuto

Commenti disabilitati su Autismo e lockdown: raddoppiate le richieste di aiuto

“Dopo di noi”: il paradosso dei soldi non spesi

Commenti disabilitati su “Dopo di noi”: il paradosso dei soldi non spesi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti