«Signora, vuole procedere a sepoltura?»

A Roma una donna ha scoperto una tomba con il proprio nome, dove è stato seppellito il feto a seguito di un aborto terapeutico. Ma qual è il modo in cui a una donna viene chiesto di prendere una decisione un momento così delicato? La testimonianza di Ilaria: «Non so quale scelta avrei compiuto se fossi stata più informata. Ma so che sette anni fa in quella sala parto è stato leso un mio diritto: quello di scegliere in maniera consapevole. Possiamo occuparci anche di questo?».

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Dalla ricerca alla vita quotidiana: il primo alleato dei malati rari è il non profit

Commenti disabilitati su Dalla ricerca alla vita quotidiana: il primo alleato dei malati rari è il non profit

Noi e i robot, viaggio nel futuro dell’umanità

Commenti disabilitati su Noi e i robot, viaggio nel futuro dell’umanità

La Cai convocherà al più presto le coppie di Enzo B

Commenti disabilitati su La Cai convocherà al più presto le coppie di Enzo B

Le cure palliative entreranno nei programmi di studio dell’università

Commenti disabilitati su Le cure palliative entreranno nei programmi di studio dell’università

Bibbiano, il dovere di chiederci “come è possibile?”

Commenti disabilitati su Bibbiano, il dovere di chiederci “come è possibile?”

La collaborazione fra enti locali e Terzo settore? Non può essere messa in discussione

Commenti disabilitati su La collaborazione fra enti locali e Terzo settore? Non può essere messa in discussione

I 18 anni della Casa della carità, Colmegna: il mio augurio? Un carico di speranza

Commenti disabilitati su I 18 anni della Casa della carità, Colmegna: il mio augurio? Un carico di speranza

San Basilio: il coraggio di una madre, nell’assenza delle istituzioni

Commenti disabilitati su San Basilio: il coraggio di una madre, nell’assenza delle istituzioni

Tizian: «La periferia è una gabbia soltanto per i cinici»

Commenti disabilitati su Tizian: «La periferia è una gabbia soltanto per i cinici»

I cinque principi per garantire il diritto di un bambino a vivere in famiglia

Commenti disabilitati su I cinque principi per garantire il diritto di un bambino a vivere in famiglia

Educatori e pedagogisti, il riconoscimento arriva con la legge di Bilancio

Commenti disabilitati su Educatori e pedagogisti, il riconoscimento arriva con la legge di Bilancio

Online “Tumorial” il tutorial degli adolescenti oncologici

Commenti disabilitati su Online “Tumorial” il tutorial degli adolescenti oncologici

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti