Il nuovo educatore? È il web (e non va bene così)

A Napoli un bambino di 11 anni si è suicidato: di mezzo, forse, una sfida sui social. Ivano Zoppi: «Oggi se un ragazzo non ha un punto di riferimento adulto con cui confrontarsi, la ricetta più facile è digitare su Google il bisogno. Google c’è sempre, H24 e dà sempre una risposta. Solo che la risposta appare in base ad algoritmi che nulla hanno a che fare con l’educazione. Cercano risposte ma anche like, cioè qualcuno che li guardi: perché noi non li vediamo…». Sicuri che va bene così?

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

“Volto Manifesto” in anteprima a Milano Digital Week

Commenti disabilitati su “Volto Manifesto” in anteprima a Milano Digital Week

Dopo di noi: progetti partiti solo in quattro regioni

Commenti disabilitati su Dopo di noi: progetti partiti solo in quattro regioni

Due nuove professioni per trasformare il nido in una comunità educante

Commenti disabilitati su Due nuove professioni per trasformare il nido in una comunità educante

Welfare, il tempo è (quasi) scaduto

Commenti disabilitati su Welfare, il tempo è (quasi) scaduto

Volontariato: la vera sfida è incidere sull’80% di cittadini “inattivi”

Commenti disabilitati su Volontariato: la vera sfida è incidere sull’80% di cittadini “inattivi”

MediaVox: la contronarrazione per arginare l’hate speech

Commenti disabilitati su MediaVox: la contronarrazione per arginare l’hate speech

Pubblicato l’avviso per la gestione del 114 emergenza infanzia

Commenti disabilitati su Pubblicato l’avviso per la gestione del 114 emergenza infanzia

La scuola futura? Facciamola immaginare ai ragazzi

Commenti disabilitati su La scuola futura? Facciamola immaginare ai ragazzi

Perdere il lavoro, smarrire il senso

Commenti disabilitati su Perdere il lavoro, smarrire il senso

“Bach is in the air”: insieme per l’integrazione

Commenti disabilitati su “Bach is in the air”: insieme per l’integrazione

Adozioni, facciamole ripartire

Commenti disabilitati su Adozioni, facciamole ripartire

Sanremo: tutto ciò che ci dice sull’Italia di oggi

Commenti disabilitati su Sanremo: tutto ciò che ci dice sull’Italia di oggi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti