Festival dell’Economia civile: rigenerare le comunità, per riscoprire il senso

È stata presentata la seconda edizione del Festival dell’Economia Civile che avrà tra i protagonisti anche Vita. Tra i temi di quest’anno, spiega il direttore Leonardo Becchetti, quelli della comunità, della transizione ecologica e dell’accesso

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Alunni con disabilità e didattica a distanza: dal Miur un canale ad hoc

Commenti disabilitati su Alunni con disabilità e didattica a distanza: dal Miur un canale ad hoc

Diritti dei bambini, le sei questioni irrisolte dell’Italia

Commenti disabilitati su Diritti dei bambini, le sei questioni irrisolte dell’Italia

Benevento, stop ai servizi museali affidati a disabili e cooperative sociali

Commenti disabilitati su Benevento, stop ai servizi museali affidati a disabili e cooperative sociali

Giuliana Traverso, lo sguardo femminile al centro della fotografia

Commenti disabilitati su Giuliana Traverso, lo sguardo femminile al centro della fotografia

Connettersi e ibridarsi: il futuro delle cooperative è imprenditoriale

Commenti disabilitati su Connettersi e ibridarsi: il futuro delle cooperative è imprenditoriale

Nella disparità di genere la violenza affonda le sue radici

Commenti disabilitati su Nella disparità di genere la violenza affonda le sue radici

Bibbiano, il dovere di chiederci “come è possibile?”

Commenti disabilitati su Bibbiano, il dovere di chiederci “come è possibile?”

Parola ai ragazzi. «Mi basta questo, immaginare un nuovo anno scolastico»

Commenti disabilitati su Parola ai ragazzi. «Mi basta questo, immaginare un nuovo anno scolastico»

Pubblicato l’avviso per la gestione del 114 emergenza infanzia

Commenti disabilitati su Pubblicato l’avviso per la gestione del 114 emergenza infanzia

Lui, lei e la dislessia: “L’arome Secco Sè”

Commenti disabilitati su Lui, lei e la dislessia: “L’arome Secco Sè”

Dopo di noi: la relazione al Parlamento conta appena 6mila beneficiari

Commenti disabilitati su Dopo di noi: la relazione al Parlamento conta appena 6mila beneficiari

Adolescenti e periferie: il tempo dell’indignazione è finito

Commenti disabilitati su Adolescenti e periferie: il tempo dell’indignazione è finito

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti