Fare scuola fuori dalla scuola o far fuori la scuola?

In questi mesi si è molto parlato di “educazione diffusa”. Col tempo, l’idea di una scuola che uscisse da sé per allearsi con la città sembra essersi ridotta all’affitto di spazi o a fare lezione all’aperto. Niente di tutto ciò, spiega Paolo Mottana: «La mia non è una proposta pedagogica di cambiamento sociale. Io non voglio cambiare la scuola, voglio che la scuola sparisca e che i ragazzi tornino a vivere nel mondo»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Omogenitorialità: quello che la ricerca scientifica dice agli operatori

Commenti disabilitati su Omogenitorialità: quello che la ricerca scientifica dice agli operatori

Lombardia: basta micro-misure, il welfare ha bisogno di strategia

Commenti disabilitati su Lombardia: basta micro-misure, il welfare ha bisogno di strategia

Quel pavimento colloso che incatena i bambini alla loro povertà

Commenti disabilitati su Quel pavimento colloso che incatena i bambini alla loro povertà

Asvis, Ancc-Coop e Next crescono giovani che votano con il portafogli

Commenti disabilitati su Asvis, Ancc-Coop e Next crescono giovani che votano con il portafogli

Robot e AI: fisica e filosofia a confronto in un dibattito con Roger Penrose, il 12 maggio a Milano

Commenti disabilitati su Robot e AI: fisica e filosofia a confronto in un dibattito con Roger Penrose, il 12 maggio a Milano

Forza piccolo Giorgio, fra 8.621 coppie i tuoi genitori ti stanno già aspettando

Commenti disabilitati su Forza piccolo Giorgio, fra 8.621 coppie i tuoi genitori ti stanno già aspettando

Effetti collaterali delle carenze della sanità pubblica in Italia

Commenti disabilitati su Effetti collaterali delle carenze della sanità pubblica in Italia

Anpas: i ragazzi del Servizio civile non si fermano

Commenti disabilitati su Anpas: i ragazzi del Servizio civile non si fermano

Decathlon apre i punti vendita a tirocini per persone con Sindrome di Down

Commenti disabilitati su Decathlon apre i punti vendita a tirocini per persone con Sindrome di Down

Ripertura dei centri diurni: gli educatori chiedono linee guida nazionali

Commenti disabilitati su Ripertura dei centri diurni: gli educatori chiedono linee guida nazionali

La Polonia restringe le adozioni internazionali

Commenti disabilitati su La Polonia restringe le adozioni internazionali

Le baby gang di Napoli, quello che ancora ci sfugge

Commenti disabilitati su Le baby gang di Napoli, quello che ancora ci sfugge

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti