Educatori professionali, un corpo diviso a metà

La pandemia ha, tra le altre cose, posto nuovamente in evidenza l’importanza e insieme la fragilità delle professioni educative e pedagogiche. In questa estate ancora segnata dalle preoccupazioni sembra avvicinarsi il tanto atteso tempo della definizione del profilo dell’educatore professionale. Sapranno le istituzioni preposte superare quella cortina di resistenze corporative che sino ad oggi ha impedito di giungere ad un quadro chiaro e definito, capace di dare al nostro welfare figure educative e pedagogiche solide e valorizzate?

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Disabilità: piattaforma unica per le ZTL

Commenti disabilitati su Disabilità: piattaforma unica per le ZTL

Sì a telecamere in asili e strutture per anziani e disabili, ma registrazioni accessibili solo alla Polizia

Commenti disabilitati su Sì a telecamere in asili e strutture per anziani e disabili, ma registrazioni accessibili solo alla Polizia

Vittorio Strada: addio all’uomo che ci ha insegnato a guardare la Russia

Commenti disabilitati su Vittorio Strada: addio all’uomo che ci ha insegnato a guardare la Russia

L’oratorio educa alla vita, cominciando dal protocollo sanitario

Commenti disabilitati su L’oratorio educa alla vita, cominciando dal protocollo sanitario

VITA racconta il cambiamento epocale che viviamo in modo professionale e senza conflitti di interesse

Commenti disabilitati su VITA racconta il cambiamento epocale che viviamo in modo professionale e senza conflitti di interesse

I giorni lenti e incerti di Milano al tempo del coronavirus

Commenti disabilitati su I giorni lenti e incerti di Milano al tempo del coronavirus

Fake Onlus, Majorino: «Bisogna essere durissimi e intransigenti»

Commenti disabilitati su Fake Onlus, Majorino: «Bisogna essere durissimi e intransigenti»

Che cos’è libertà? Sussidiarietà non sicurezza

Commenti disabilitati su Che cos’è libertà? Sussidiarietà non sicurezza

Emergenza Covid e servizi per la disabilità: un’occasione per ri-pensar-ci

Commenti disabilitati su Emergenza Covid e servizi per la disabilità: un’occasione per ri-pensar-ci

Allarme hate speech nello sport: è una componente strutturale dei commenti online

Commenti disabilitati su Allarme hate speech nello sport: è una componente strutturale dei commenti online

L’inclusione, oltre i progetti per i bambini con disabilità

Commenti disabilitati su L’inclusione, oltre i progetti per i bambini con disabilità

Povertà: il web attribuisce la colpa ai migranti e ai politici

Commenti disabilitati su Povertà: il web attribuisce la colpa ai migranti e ai politici

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti