Alunni stranieri, il buco nero dei 14 anni

Sono il 9,7% degli alunni presenti nelle scuole d’Italia, in leggero calo. Nonostante i miglioramenti, le distanze tra gli studenti italiani e quelli di origine migratoria rimangono notevoli: nell’anno scolastico 2018/2019 gli studenti italiani in ritardo sono complessivamente il 9,1% contro il 30,1% degli studenti con cittadinanza non italiana. Il massimo divario si riscontra nella scuola Secondaria di II grado dove le percentuali diventano rispettivamente 19,3% e 57,0%.

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Tizian: «La periferia è una gabbia soltanto per i cinici»

Commenti disabilitati su Tizian: «La periferia è una gabbia soltanto per i cinici»

Papa Francesco a Loppiano: la comunità è ancora attuale

Commenti disabilitati su Papa Francesco a Loppiano: la comunità è ancora attuale

L’Happening della solidarietà compie 18 anni

Commenti disabilitati su L’Happening della solidarietà compie 18 anni

Italia 2028: e se 1 milione si alunni in meno fossero l’occasione per rivoluzionare la scuola?

Commenti disabilitati su Italia 2028: e se 1 milione si alunni in meno fossero l’occasione per rivoluzionare la scuola?

3 Ottobre: se però chi salva le vite è sotto attacco da mesi

Commenti disabilitati su 3 Ottobre: se però chi salva le vite è sotto attacco da mesi

Mi chiamo Beppe e faccio il portiere

Commenti disabilitati su Mi chiamo Beppe e faccio il portiere

Dopo di noi: la relazione al Parlamento conta 6mila beneficiari

Commenti disabilitati su Dopo di noi: la relazione al Parlamento conta 6mila beneficiari

Incontro fra la ministra Bonetti e Adozione 3.0

Commenti disabilitati su Incontro fra la ministra Bonetti e Adozione 3.0

Mission Bambini presenta il Robotics & MINT Learnig Center

Commenti disabilitati su Mission Bambini presenta il Robotics & MINT Learnig Center

La politica faccia un patto: la natalità sia la priorità

Commenti disabilitati su La politica faccia un patto: la natalità sia la priorità

Giovane ma non giovanissimo, ecco l’identikit dello startupper italiano

Commenti disabilitati su Giovane ma non giovanissimo, ecco l’identikit dello startupper italiano

Poveri, stranieri e disabili ostacolano le lezioni: i pregiudizi diventano valori

Commenti disabilitati su Poveri, stranieri e disabili ostacolano le lezioni: i pregiudizi diventano valori

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti