Emergenza Covid e servizi per la disabilità: un’occasione per ri-pensar-ci

Ha senso che noi, che abbiamo tra i nostri soci le persone che assistiamo, aspettiamo che sia la Pubblica Amministrazione a dirci cosa fare? In guerra (ma anche in pace) serve l’impegno anche militante ad assumersi responsabilità. Chi costruisce il futuro, non aspetta le procedure: procede. A piccoli passi, per tentativi ed errori, sbagliando e ricominciando. Oggi possiamo ri-cominciare corresponsabilmente a ri-pensare i servizi, per adattarli ai bisogni di vita delle persone

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti