A Bruxelles dicono: «nessun aumento di casi con le scuole aperte»

«In questo momento non vi sono elementi che indichino un aumento di casi di Covid-19 negli Stati membri dell’UE dovuto alla riapertura degli istituti di istruzione e formazione»: a dirlo sono i ministri europei dell’istruzione, riunitisi per confrontarsi sulle scelte fatte e da fare. Alcuni paesi hanno riaperto le scuole, ma ciascuno sta procedendo in ordine sparso, seguendo tempi e modalità diversi. Su un punto, invece, c’è convergenza: il prossimo anno accademico non ci sarà nessuna interruzione del programma Erasmus+. E l’Italia? Oggi l’atteso appuntamento in Conferenza Unificata

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Dialogo con Massimo Iiritano. La catastrofe e la speranza

Commenti disabilitati su Dialogo con Massimo Iiritano. La catastrofe e la speranza

«Sarò vostra figlia se non mi fate mangiare le zucchine»: l’adozione in Senato

Commenti disabilitati su «Sarò vostra figlia se non mi fate mangiare le zucchine»: l’adozione in Senato

Emergenza Covid e servizi per la disabilità: un’occasione per ri-pensar-ci

Commenti disabilitati su Emergenza Covid e servizi per la disabilità: un’occasione per ri-pensar-ci

Vittorio Strada: addio all’uomo che ci ha insegnato a guardare la Russia

Commenti disabilitati su Vittorio Strada: addio all’uomo che ci ha insegnato a guardare la Russia

Quale identità per gli educatori professionali? Un’indagine nazionale

Commenti disabilitati su Quale identità per gli educatori professionali? Un’indagine nazionale

Reddito di Cittadinanza, 4 beneficiari su 10 sono single

Commenti disabilitati su Reddito di Cittadinanza, 4 beneficiari su 10 sono single

Mario Giro: Zamagni ha ragione, i cattolici si sveglino

Commenti disabilitati su Mario Giro: Zamagni ha ragione, i cattolici si sveglino

Scuole connesse: un piano da 400 milioni

Commenti disabilitati su Scuole connesse: un piano da 400 milioni

Il sogno della onlus che potrebbe avere 200mila euro l’anno

Commenti disabilitati su Il sogno della onlus che potrebbe avere 200mila euro l’anno

La viralità del linguaggio bellico

Commenti disabilitati su La viralità del linguaggio bellico

Laura Laera confermata vicepresidente della CAI

Commenti disabilitati su Laura Laera confermata vicepresidente della CAI

Decreto sicurezza? Gravissimo mettere la fiducia

Commenti disabilitati su Decreto sicurezza? Gravissimo mettere la fiducia

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti