“I Can’t Breathe”: dalla piazza romana un invito all’ascolto e alla lotta

La manifestazione a Roma in Piazza del Popolo, insieme alle altre avvenute in tutta Italia, sono state un’occasione per ascoltare finalmente la voce di chi il razzismo lo subisce quotidianamente sulla propria pelle. E per riflettere su come smantellarlo dalle fondamenta, anche e soprattutto in Italia.

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Ci troveremo a giocare ai Giardini della Lumaca

Commenti disabilitati su Ci troveremo a giocare ai Giardini della Lumaca

Nuovo mutualismo: la partita è globale

Commenti disabilitati su Nuovo mutualismo: la partita è globale

Il bisogno di politiche sociali mai così forte come ora

Commenti disabilitati su Il bisogno di politiche sociali mai così forte come ora

Governo, delega sul Terzo settore al sottosegretario Durigon

Commenti disabilitati su Governo, delega sul Terzo settore al sottosegretario Durigon

La missione del gruppo Sea Scout tra sport e attività esperienziali

Commenti disabilitati su La missione del gruppo Sea Scout tra sport e attività esperienziali

Vacanze preadottive, un nuovo strumento per avvicinarsi all’adozione?

Commenti disabilitati su Vacanze preadottive, un nuovo strumento per avvicinarsi all’adozione?

Due milioni di euro in meno in tre anni per le adozioni internazionali

Commenti disabilitati su Due milioni di euro in meno in tre anni per le adozioni internazionali

A Catania la presentazione dell’Happening della Solidarietà

Commenti disabilitati su A Catania la presentazione dell’Happening della Solidarietà

Dieci anni di mobilità in Europa per gli studenti disabili di Rimini

Commenti disabilitati su Dieci anni di mobilità in Europa per gli studenti disabili di Rimini

Vo’ Euganeo, finalmente scuola

Commenti disabilitati su Vo’ Euganeo, finalmente scuola

Rimborsi, che ne sarà delle risorse non utilizzate?

Commenti disabilitati su Rimborsi, che ne sarà delle risorse non utilizzate?

La sanità è in mano agli amministrativi. E alla prossima emergenza rischiamo di essere daccapo

Commenti disabilitati su La sanità è in mano agli amministrativi. E alla prossima emergenza rischiamo di essere daccapo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti