Prima i ragazzi: da dimenticati a protagonisti della ripartenza

Per tre mesi 10 milioni di cittadini italiani sono stati invisibili. La chiusura delle scuole era inevitabile, ma la rimozione dell’impatto della crisi su bambini e ragazzi no: invece ci sono voluti 53 giorni perché comparissero in un discorso ufficiale. Il nuovo numero di VITA, in distribuzione da venerdì 5 giugno, è dedicato a loro. “Prima i ragazzi”, abbiamo scritto in copertina: tutti insieme abbiamo l’opportunità di gettare le basi per un futuro radicalmente nuovo, tutto a colori

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

L’autismo colpisce 1 bambino su 77 in Italia

Commenti disabilitati su L’autismo colpisce 1 bambino su 77 in Italia
<a href=#NoEsonero: la campagna social contro il nuovo PEI" title="#NoEsonero: la campagna social contro il nuovo PEI"/>

#NoEsonero: la campagna social contro il nuovo PEI

Commenti disabilitati su #NoEsonero: la campagna social contro il nuovo PEI

Don Benoni Ambarus è il nuovo direttore della Caritas di Roma

Commenti disabilitati su Don Benoni Ambarus è il nuovo direttore della Caritas di Roma

Anche la scuola per gli adulti va in tivù

Commenti disabilitati su Anche la scuola per gli adulti va in tivù

Otto azioni per i bambini con un genitore in carcere

Commenti disabilitati su Otto azioni per i bambini con un genitore in carcere

Fondo sociale: scontro aperto tra governo e regioni

Commenti disabilitati su Fondo sociale: scontro aperto tra governo e regioni

Costi e valori in Sanità; cosa insegna l’esperienza della pandemia da Covid-19

Commenti disabilitati su Costi e valori in Sanità; cosa insegna l’esperienza della pandemia da Covid-19

Un minore non accompagnato in affido? Pronte le prime 18 famiglie

Commenti disabilitati su Un minore non accompagnato in affido? Pronte le prime 18 famiglie

Per le neomamme ci vuole una spa

Commenti disabilitati su Per le neomamme ci vuole una spa

Gli ITS adesso piacciono anche a liceali e laureati

Commenti disabilitati su Gli ITS adesso piacciono anche a liceali e laureati

Willy, l’eroe che prima non c’era

Commenti disabilitati su Willy, l’eroe che prima non c’era

Bassel, una storia di resilienza dalla Siria a Pavia

Commenti disabilitati su Bassel, una storia di resilienza dalla Siria a Pavia

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti