Dante ci avverte: attenti alla banalità del male

Nei momenti difficili la tendenza a non pensare si fa più forte e il rischio di dimenticarci degli altri aumenta drasticamente. Abbiamo paura, ci sentiamo fragili e insicuri, e così abbassiamo lo sguardo e diventiamo manipolabili. Una riflessione sul tempo che stiamo vivendo e sulle scelte che dovremo fare

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Alunni con disabilità: il 23% non ha fatto didattica a distanza

Commenti disabilitati su Alunni con disabilità: il 23% non ha fatto didattica a distanza

In Toscana nonni meglio delle baby sitter in 7 famiglie su dieci

Commenti disabilitati su In Toscana nonni meglio delle baby sitter in 7 famiglie su dieci

Rula Jebreal, perché era necessario parlare di abusi e violenza sul palco dell’Ariston

Commenti disabilitati su Rula Jebreal, perché era necessario parlare di abusi e violenza sul palco dell’Ariston

Sma: 135 piccoli pazienti hanno iniziato la cura

Commenti disabilitati su Sma: 135 piccoli pazienti hanno iniziato la cura

Tre anni dopo, arriva il riparto di 68 milioni per i caregiver familiari

Commenti disabilitati su Tre anni dopo, arriva il riparto di 68 milioni per i caregiver familiari

Arriva Cartoon Able, il cartone animato inclusivo

Commenti disabilitati su Arriva Cartoon Able, il cartone animato inclusivo

Consulta Nazionale Antiusura: il bilancio di un’Italia in crisi

Commenti disabilitati su Consulta Nazionale Antiusura: il bilancio di un’Italia in crisi

Nuovo PEI: inversione di rotta nell’inclusione

Commenti disabilitati su Nuovo PEI: inversione di rotta nell’inclusione

Disabilità, termometro di innovazione

Commenti disabilitati su Disabilità, termometro di innovazione

Va in scena Invitro, prima stagione di teatro on demand

Commenti disabilitati su Va in scena Invitro, prima stagione di teatro on demand

Stati vegetativi: il silenzio dei neuroni che spegne la coscienza

Commenti disabilitati su Stati vegetativi: il silenzio dei neuroni che spegne la coscienza

Rapporto Italiani nel Mondo: dal 2006 al 2018 la mobilità italiana è aumentata del 64,7%

Commenti disabilitati su Rapporto Italiani nel Mondo: dal 2006 al 2018 la mobilità italiana è aumentata del 64,7%

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti