Gli adolescenti non si lamentano: sicuri che va bene così?

I pensieri e i lavori dei ragazzi all’interno del progetto “La storia siamo noi” ci restituiscono la capacità che gli adolescenti hanno di adattarsi alle situazioni della vita, anche quelle più estreme. In questo si dimostrano più abili degli adulti. I ragazzi non si lamentano, tengono dentro e fanno finta che vada tutto bene. Ma forse a loro non basterà la riapertura delle porte per tornare alla socialità…

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Coronavirus. Ass. Giovanni XXIII: «Liberate i bambini in carcere»!

Commenti disabilitati su Coronavirus. Ass. Giovanni XXIII: «Liberate i bambini in carcere»!

Prendiamoci cura di chi ci cura, altrimenti salta tutto

Commenti disabilitati su Prendiamoci cura di chi ci cura, altrimenti salta tutto

Un robot per essere in classe, anche da un letto di ospedale

Commenti disabilitati su Un robot per essere in classe, anche da un letto di ospedale

Malattie rare: un’innovazione che va a vantaggio di tutti

Commenti disabilitati su Malattie rare: un’innovazione che va a vantaggio di tutti

Massagli: «ma la scuola non si sceglie solo in base all’occupabilità»

Commenti disabilitati su Massagli: «ma la scuola non si sceglie solo in base all’occupabilità»

Comunicare, disseminare, convincere: domenica Vita a Fa’ la cosa giusta

Commenti disabilitati su Comunicare, disseminare, convincere: domenica Vita a Fa’ la cosa giusta

L’arcivescovo Delpini aderisce alla campagna #sharejourney

Commenti disabilitati su L’arcivescovo Delpini aderisce alla campagna #sharejourney

Test per l’Hiv senza in consenso dei genitori? Sì, a tre condizioni

Commenti disabilitati su Test per l’Hiv senza in consenso dei genitori? Sì, a tre condizioni

Fisco e natalità, revisione della certificazione di disabilità: ecco le deleghe al ministro Fontana

Commenti disabilitati su Fisco e natalità, revisione della certificazione di disabilità: ecco le deleghe al ministro Fontana

“E vado a lavorare”: 2,3 milioni per il reinserimento socio-lavorativo dei detenuti al Sud

Commenti disabilitati su “E vado a lavorare”: 2,3 milioni per il reinserimento socio-lavorativo dei detenuti al Sud

PEI versus Coronavirus

Commenti disabilitati su PEI versus Coronavirus

La doppia vulnerabilità dei care leavers

Commenti disabilitati su La doppia vulnerabilità dei care leavers

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti