L’urgenza dell’oggi e la lungimiranza del domani. Le nostre proposte

Ecco un pacchetto di proposte per il prossimo decreto legge. Affermare subito, in via normativa, il principio che l’erogazione dei livelli essenziali delle prestazioni sociali di cui alla Legge n. 328/2000 costituisce un servizio pubblico essenziale che non può mai essere interrotto. Un fondo speciale per interventi urgenti nell’emergenza pandemica. Investire sul Terzo settore

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Milano, che eVento: tre giorni per una città a porte aperte

Commenti disabilitati su Milano, che eVento: tre giorni per una città a porte aperte

Cure palliative: urgente potenziare quelle domiciliari

Commenti disabilitati su Cure palliative: urgente potenziare quelle domiciliari

L’assegno universale per figli? Il momento è adesso

Commenti disabilitati su L’assegno universale per figli? Il momento è adesso

La mensa scolastica dovrebbe essere gratis: 4 mosse per arrivarci

Commenti disabilitati su La mensa scolastica dovrebbe essere gratis: 4 mosse per arrivarci

Un tatuaggio per raccontare l’adozione: dal concorso alla mostra fotografica

Commenti disabilitati su Un tatuaggio per raccontare l’adozione: dal concorso alla mostra fotografica

A Verona la lezione diventa un atelier

Commenti disabilitati su A Verona la lezione diventa un atelier

L’infrastruttura sociale? Senza un volano, somiglia a una rete piena di buchi

Commenti disabilitati su L’infrastruttura sociale? Senza un volano, somiglia a una rete piena di buchi

Il Comune di Milano lancia “Crowdfunding Civico”

Commenti disabilitati su Il Comune di Milano lancia “Crowdfunding Civico”

Beni comuni: anche Palermo adotterà il Regolamento per la gestione condivisa

Commenti disabilitati su Beni comuni: anche Palermo adotterà il Regolamento per la gestione condivisa

Guerini: «Le coop per essere attrattive devono tornare alle origini»

Commenti disabilitati su Guerini: «Le coop per essere attrattive devono tornare alle origini»

Per una scuola sicura ma non della paura

Commenti disabilitati su Per una scuola sicura ma non della paura

Viene dall’Argentina il “turismo di ritorno”

Commenti disabilitati su Viene dall’Argentina il “turismo di ritorno”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti