Parola ai ragazzi. «Mi basta questo, immaginare un nuovo anno scolastico»

«Continuamente immagino il nuovo anno di scuola. Come sarà, o meglio come saremo noi. Se saremo cambiati. Sinceramente non lo so, ma di una cosa sono più che certa. Ci riprenderemo il tempo che ci è stato tolto a causa di questa maledetta pandemia. Sì, cambieremo, torneremo più forti e più elettrizzati che mai con la voglia di recuperare tutti i momenti persi. Per adesso mi basta questo, immaginare un nuovo anno scolastico». Il messaggio di Giusy, 14 anni

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Sensuability: al via la campagna di crowdfunding per finanziare il mockumentary

Commenti disabilitati su Sensuability: al via la campagna di crowdfunding per finanziare il mockumentary

Il bisogno di politiche sociale mai così forte come ora

Commenti disabilitati su Il bisogno di politiche sociale mai così forte come ora

Ecco il Piano nazionale d’integrazione

Commenti disabilitati su Ecco il Piano nazionale d’integrazione

18 esperti nella task force per riaprire le scuole

Commenti disabilitati su 18 esperti nella task force per riaprire le scuole

Il calo degli sbarchi fa risparmiare 2 miliardi, Ispi e Cesvi: investiamoli nell’integrazione

Commenti disabilitati su Il calo degli sbarchi fa risparmiare 2 miliardi, Ispi e Cesvi: investiamoli nell’integrazione

Caltagirone, la capitale dei minori non accompagnati

Commenti disabilitati su Caltagirone, la capitale dei minori non accompagnati

Luoghi diffusi per l’estate: l’idea dei “Poli Bambini e Ragazzi”

Commenti disabilitati su Luoghi diffusi per l’estate: l’idea dei “Poli Bambini e Ragazzi”

Covid-19: tra i rom e sinti in emergenza abitativa regna la paura

Commenti disabilitati su Covid-19: tra i rom e sinti in emergenza abitativa regna la paura

Lettere dal fronte sociale/3, non dimenticate gli operatori del sociale, professionisti o volontari

Commenti disabilitati su Lettere dal fronte sociale/3, non dimenticate gli operatori del sociale, professionisti o volontari

In Italia 127 insediamenti formali in ben 74 Comuni per 15.000 persone di etnia rom

Commenti disabilitati su In Italia 127 insediamenti formali in ben 74 Comuni per 15.000 persone di etnia rom

“Andiamo al largo”, con Milano e il suo popolo

Commenti disabilitati su “Andiamo al largo”, con Milano e il suo popolo

Educatori professionali: 2018, l’annus horribilis che può svegliare dal torpore

Commenti disabilitati su Educatori professionali: 2018, l’annus horribilis che può svegliare dal torpore

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti