Lettere dal fronte sociale/11. Fermati, osserva e riparti

«C’è anche questo dietro alle quinte del nostro lavoro: oltre al fare, ci sono ricche sfumature che aspettano di essere colte in ogni dove. Noi educatori, tenendo alta la bandiera del nostro operato globale e sfruttando questa delicata fase, dovremmo imparare a fermarci, osservare e ripartire perché non siamo soli. Io e qualche collega lo stiamo facendo e ora stiamo diventando più forti, più ingegnosi e più competenti di prima»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti