Lettere dal fronte sociale/12. Il nostro non è un lavoro che si esibisce nei talk show

L’operatore sociale in smart working è quella figura quasi mitologica che ognuno di noi ama e odia e che, allo stesso tempo, si ricerca e si ignora. Perché ora tutto diventa un paradosso. E’ un paradosso portare avanti un servizio educativo che ha per scopo l’inclusione e la socializzazione di minori con disabilità quando l’aggregazione è severamente vietata

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Cooperative sociali – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti