Per riaprire le scuole? Nuovi arredi e zero didattica a distanza

Vo’ Euganeo è stata la prima scuola d’Italia a chiudere. Oggi sta progettando la riapertura e il nuovo studio del prof Crisanti, che sottoporrà nuovamente a tampone tutti i 3mila abitanti, sarà utilissimo. Intanto però si parte da un’indagine fra i genitori. Due i nodi: il distanziamento e il fatto che il 30% delle famiglie non saprebbe a chi lasciare i figli. L’idea è quella di puntare sugli arredi, dimezzando le ore e le classi. Ma a scuola si deve tornare, in presenza: «la scuola è una relazione educativa, i bambini devono vedere il sorriso dell’altro»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Hamadou, Rita e Said: il benvenuto a Palermo, ai turisti, lo danno loro

Commenti disabilitati su Hamadou, Rita e Said: il benvenuto a Palermo, ai turisti, lo danno loro

Digital divide: un tablet in comodato d’uso non basta

Commenti disabilitati su Digital divide: un tablet in comodato d’uso non basta

Comunicare, disseminare, convincere: domenica Vita a Fa’ la cosa giusta

Commenti disabilitati su Comunicare, disseminare, convincere: domenica Vita a Fa’ la cosa giusta

Il lato rosa del Terzo settore

Commenti disabilitati su Il lato rosa del Terzo settore

I ragazzini italiani? Non ricordano di aver mai giocato con un coetaneo con disabilità

Commenti disabilitati su I ragazzini italiani? Non ricordano di aver mai giocato con un coetaneo con disabilità

Il tabacco riscaldato e la legge di bilancio: una storia italiana

Commenti disabilitati su Il tabacco riscaldato e la legge di bilancio: una storia italiana

«Prendiamo il toro per le corna»: la sfida della finanza d’impatto

Commenti disabilitati su «Prendiamo il toro per le corna»: la sfida della finanza d’impatto

L’infanzia abbandonata è la grande assente della Conferenza

Commenti disabilitati su L’infanzia abbandonata è la grande assente della Conferenza

Retromarcia del Ministero: niente didattica in presenza per i figli dei key workers

Commenti disabilitati su Retromarcia del Ministero: niente didattica in presenza per i figli dei key workers

RSA, è ora di mettere in discussione un intero sistema

Commenti disabilitati su RSA, è ora di mettere in discussione un intero sistema

Le persone con disabilità nel Piano Colao

Commenti disabilitati su Le persone con disabilità nel Piano Colao

Un nido che diventa un hub: ecco il nuovo bando di Con i Bambini

Commenti disabilitati su Un nido che diventa un hub: ecco il nuovo bando di Con i Bambini

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti