Nessuna fatalità: «abbiamo deciso che anziani e disabili potevano morire»

Le persone anziane e con disabilità sono state lasciate morire senza una cura o quantomeno senza una cura adeguata, in ragione del loro essere anziane o disabili. Merlo (Ledha): «Sono persone che dovevano essere curate e non sono state curate. Mentre ci scagliavamo contro le scelte che altri paesi dichiaravano, noi quelle scelte le abbiamo compiute. Le strutture residenziali per persone fragili sono state considerate alla stregua di un deposito di persone “a fine corsa”. Dobbiamo farci i conti, per il “dopo”. Non solo a livello di tribunali, ma come comunità».

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

La cultura è un bene di consumo o un bene comune?

Commenti disabilitati su La cultura è un bene di consumo o un bene comune?

Gli italiani e i corpi intermedi: il 70% li ritiene importanti per far ripartire il Paese

Commenti disabilitati su Gli italiani e i corpi intermedi: il 70% li ritiene importanti per far ripartire il Paese

Coronavirus, colpite le coop sociali: 40mila lavoratori a casa, danni da 20 milioni

Commenti disabilitati su Coronavirus, colpite le coop sociali: 40mila lavoratori a casa, danni da 20 milioni

Archè: «È nostro compito anche fare cultura»

Commenti disabilitati su Archè: «È nostro compito anche fare cultura»

Educatori professionali: i nodi aperti, oltre la legge di bilancio

Commenti disabilitati su Educatori professionali: i nodi aperti, oltre la legge di bilancio

Arriva il “Prestito sollievo”: liquidità agevolata per il Terzo settore

Commenti disabilitati su Arriva il “Prestito sollievo”: liquidità agevolata per il Terzo settore

Garlatti: «i ragazzi hanno diritto di andare a scuola in sicurezza»

Commenti disabilitati su Garlatti: «i ragazzi hanno diritto di andare a scuola in sicurezza»

Intesa San Paolo lancia “Per Merito”

Commenti disabilitati su Intesa San Paolo lancia “Per Merito”

Minori fuori famiglia: sì a una riforma strutturale, no a interventi spot

Commenti disabilitati su Minori fuori famiglia: sì a una riforma strutturale, no a interventi spot

Nuovo PEI: inversione di rotta nell’inclusione

Commenti disabilitati su Nuovo PEI: inversione di rotta nell’inclusione
Ci vuole subito un <a href=#decretobambini" title="Ci vuole subito un #decretobambini"/>

Ci vuole subito un #decretobambini

Commenti disabilitati su Ci vuole subito un #decretobambini
<a href=#Decretosicurezza: Tavolo asilo, una norma che provocherà un aumento dell’illegalità" title="#Decretosicurezza: Tavolo asilo, una norma che provocherà un aumento dell’illegalità"/>

#Decretosicurezza: Tavolo asilo, una norma che provocherà un aumento dell’illegalità

Commenti disabilitati su #Decretosicurezza: Tavolo asilo, una norma che provocherà un aumento dell’illegalità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti