Gazzi (Assistenti sociali): “Siamo seduti su una bomba sociale, intervenire subito”

«Il provvedimento sui buoni spesa non basta, Bisogna anticipare oggi il finanziamento dei Fondi Povertà, Politiche sociali, NonAutosufficienza. Occorre maggior integrazione tra ospedale e territorio e un maggior investimento nel comparto sociale in Sanità e l’istituzione di un fondo di solidarietà apposito per il Terzo Settore»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Malattie rare: «e ora non dimentichiamo la ricerca di base»

Commenti disabilitati su Malattie rare: «e ora non dimentichiamo la ricerca di base»

La dispersione scolastica? È un appello al cambiamento della scuola

Commenti disabilitati su La dispersione scolastica? È un appello al cambiamento della scuola

L’Europa celebra la diversità linguistica

Commenti disabilitati su L’Europa celebra la diversità linguistica

Bei e ministero della Giustizia insieme per promuovere l’inclusione sociale dei detenuti

Commenti disabilitati su Bei e ministero della Giustizia insieme per promuovere l’inclusione sociale dei detenuti

In Emilia Romagna oltre 28mila imprese green

Commenti disabilitati su In Emilia Romagna oltre 28mila imprese green

Allarme dipendenze fra minorenni, la Garante scrive una nota al Governo

Commenti disabilitati su Allarme dipendenze fra minorenni, la Garante scrive una nota al Governo

Raccolti beni per la prima infanzia per 445mila euro, grazie all’alleanza con Prénatal

Commenti disabilitati su Raccolti beni per la prima infanzia per 445mila euro, grazie all’alleanza con Prénatal

Dove sorge il sole. Storia di un’adozione e di una rinascita

Commenti disabilitati su Dove sorge il sole. Storia di un’adozione e di una rinascita

L’Europa inizia a Lampedusa

Commenti disabilitati su L’Europa inizia a Lampedusa

15 milioni per i rimborsi delle spese adottive

Commenti disabilitati su 15 milioni per i rimborsi delle spese adottive

Federsolidarietà, 60mila persone occupate di cui la metà con disabilità e svantaggi

Commenti disabilitati su Federsolidarietà, 60mila persone occupate di cui la metà con disabilità e svantaggi

Caro Commissario, le imprese sociali le chiedono un incontro

Commenti disabilitati su Caro Commissario, le imprese sociali le chiedono un incontro

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti